Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Alessandra Viola

Essere il cambiamento

di Alessandra Viola

editore: Fabbri

pagine: 208

La Costituzione è la legge fondamentale dello Stato, ma in quanti sono in grado di elencarne i centotrentanove articoli? Che c
12,90

Flower power. Le piante e i loro diritti

di Alessandra Viola

editore: Einaudi

pagine: 176

Le piante hanno diritti? E se ne hanno quali sono e cosa comporterà il fatto di riconoscerli? Attribuire diritti a soggetti ch
16,50

Andare per orti botanici

editore: Il mulino

pagine: 148

Nel corso dei secoli gli Orti botanici sono stati via via aule di insegnamento e farmacie en plein air per gli studenti di Med
12,00

La stella di Andra e Tati

editore: De Agostini

pagine: 142

Quando anche gli ebrei italiani cominciano a essere deportati nei campi di concentramento nazisti, Andra e Tati sono solo due
14,90

Storia di Sergio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 163

Sergio ha sei anni quando un giorno la sua vita cambia per sempre
11,00

Storia di Sergio

editore: Rizzoli

pagine: 160

Sergio ha sei anni quando un giorno la sua vita cambia per sempre
14,90

Trash. Tutto quello che dovreste sapere sui rifiuti

editore: Codice

pagine: 271

I rifiuti parlano di noi e della civiltà che abbiamo sviluppato, eppure ne sappiamo ancora pochissimo
25,00

Verde brillante. Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale

editore: Giunti Editore

pagine: 144

Le piante sono esseri intelligenti? Partendo da questa semplice domanda Stefano Mancuso e Alessandra Viola conducono il lettore in un inconsueto e affascinante viaggio intorno al mondo vegetale. In generale, le piante potrebbero benissimo vivere senza di noi. Noi invece senza di loro ci estingueremmo in breve tempo. Eppure persino nella nostra lingua, e in quasi tutte le altre, espressioni come "vegetare" o "essere un vegetale" sono passate a indicare condizioni di vita ridotte ai minimi termini. "Vegetale a chi?". Se le piante potessero parlare, forse sarebbe questa una delle prime domande che ci farebbero.
16,00

La missione di 3P

editore: Rai Libri

pagine: 122

Giuseppe e Salvatore hanno tredici anni, sono amici e vendono sigarette di contrabbando per guadagnare soldi e poter comprare
12,00

L'era dell'atomo. Energia, medicina, nanotecnologie

editore: Il mulino

pagine: 137

Può distruggere o curare, essere usato per diagnosi mediche o come chiave di accesso per esplorare l'infinitamente piccolo. Dannazione o salvezza per l'umanità? L'atomo è il mattone fondamentale della materia, il suo nucleo alimenta il Sole e potrebbe garantirci per sempre energia sicura e pulita. Questo libro ce lo illustra a tutto campo, dai nanomateriali alla medicina, alle comunicazioni, affacciandosi sul futuro dove il teletrasporto, i computer quantistici, i mantelli dell'invisibilità lo renderanno ancora più protagonista.
11,00

Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi

editore: Rai Libri

pagine: 118

A Palermo i preparativi per la festa di Santa Rosalia sono sconvolti dall'arrivo del Mago Nìvuro
12,00

Verde brillante. Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale

editore: Giunti Editore

pagine: 144

Le piante sono esseri intelligenti? Partendo da questa semplice domanda Stefano Mancuso e Alessandra Viola conducono il lettore in un inconsueto e affascinante viaggio intorno al mondo vegetale. In generale, le piante potrebbero benissimo vivere senza di noi. Noi invece senza di loro ci estingueremmo in breve tempo. Eppure persino nella nostra lingua, e in quasi tutte le altre, espressioni come "vegetare" o "essere un vegetale" sono passate a indicare condizioni di vita ridotte ai minimi termini. "Vegetale a chi?"... Se le piante potessero parlare, forse sarebbe questa una delle prime domande che ci farebbero.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento