Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Alvise Zorzi

Storia spregiudicata di Venezia. Come la Serenissima pianificò il suo mito

di Pier Alvise Zorzi

editore: Neri Pozza

pagine: 256

In milleseicento anni Venezia è divenuta una potenza europea temuta e riverita ben oltre le sue potenzialità militari
18,00

Venezia austriaca

di Alvise Zorzi

editore: Leg - libreria editrice goriziana

pagine: 393

Venezia è stata austriaca dal 1798 al 1866: meno di sessant'anni, Interrotti prima dal dominio napoleonico, poi dalla rivoluzi
20,00

Napoleone a Venezia

di Zorzi Alvise

editore: Mondadori

pagine: 225

Trasformare Venezia, "che aveva sempre vantato la propria diversità come un pregio inestimabile", in una città come tutte le a
18,50

Vita di Marco Polo veneziano

di Alvise Zorzi

editore: Bompiani

pagine: 419

La chiave essenziale, spesso sottovalutata, della conoscenza e della comprensione di Marco Polo è la venezianità che lo straordinario viaggiatore porto con sé fino ai confini della terra. Questa "Vita" gioca la carta delle contrapposizioni e delle analogie tra la civiltà veneziana e il caleidoscopio delle civiltà orientali. La ricostruzione di Zorzi accompagna il lettore tra terre popolate da genti strane e diverse, attraverso le prigioni di Genova, fino all'ombra del campanile di San Marco, alle beghe politiche e familiari della Venezia del Trecento, alla scoperta della vicenda e della personalità di Marco Polo.
12,00

Venezia ritrovata

di Alvise Zorzi

editore: Mondadori Electa

18,00

Venezia, Repubblica di terra e mare

di Alvise Zorzi

editore: Touring

pagine: 224

Venezia, Repubblica tra terra e mare esplora, con accuratezza di immagini e linguaggio vivace, le vicende che hanno portato la
14,90

Venice

Tradition and food. The history and recipes of venetian cuisine

editore: Arsenale

pagine: 224

31,00

La Repubblica del Leone. Storia di Venezia

di Alvise Zorzi

editore: Bompiani

pagine: 762

Patrimonio d'arte, di storia e di cultura, Venezia è una città il cui splendore è l'espressione di un grande passato. Alvise Zorzi interpreta il destino del "piccolo popolo" di pescatori, tessitori e marinai che cercarono sulle isole anfibie un luogo di sopravvivenza e seppero poi trasformare un territorio di sabbie e canneti in una sfavillante città di palazzi, chiese, teatri e piazze. E il ritratto che delinea della sua città, a partire dal 25 marzo 421, data leggendaria della fondazione, fino al 17 ottobre 1797, giorno in cui il trattato di Campoformio sancì la fine della Serenissima, è un documento in cui si rintracciano i fatti noti o sconosciuti, i trionfi, le sconfitte, l'apoteosi e la decandenza.
15,00
40,00

Venezia austriaca

di Zorzi Alvise

editore: Leg - libreria editrice goriziana

pagine: 393

17,50

Vita di Marco Polo veneziano

di Zorzi Alvise

editore: Bompiani

pagine: 420

La chiave essenziale, spesso sottovalutata, della conoscenza e della comprensione di Marco Polo è la venezianità che lo straor
16,53

Venezia austriaca (1798-1866)

di Alvise Zorzi

editore: Laterza

pagine: 424

16,53

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento