Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Andrea Dessardo

Educazione e scuola. Nel pensiero di don Sturzo e nel programma del Partito popolare italiano

di Andrea Dessardo

editore: Studium

pagine: 208

In ogni congresso del Partito popolare italiano fu sempre riservato spazio alla questione scolastica, divenuta nei primi anni
19,50

L'Associazione magistrale «Nicolò Tommaseo». Storia di maestri cattolici (1906-1930)

di Andrea Dessardo

editore: AVE

pagine: 292

La storia costituisce un tassello importante nel più vasto campo degli studi sul movimento cattolico, sulla sua partecipazione
25,00

Le ultime trincee. Politica e vita scolastica a Trento e Trieste (1918-1923)

di Andrea Dessardo

editore: La scuola

pagine: 357

Le "ultime trincee" del primo conflitto mondiale furono le scuole, nelle quali lo Stato italiano si impegnò, con alterni risultati, per controllare la cultura, le opinioni, la vita materiale delle famiglie e delle comunità nei territori acquisiti. Questa ricerca sull'istruzione nelle nuove provincie nazionali all'indomani della Grande Guerra fornisce elementi di comprensione su passaggi storici fondamentali, tra la fine dell'Italia liberale e l'avvento del fascismo: la prima guerra mondiale come "prova di maturità" per l'Italia; la questione dei confini; l'organizzazione delle scuole in Trentino e nella Venezia Giulia; l'eredità della scuola austriaca; l'educazione degli insegnanti; il rapporto tra scuola, religione e cultura popolare. Nella terza parte, molto più di un'appendice, si presentano episodi della vita politica e sociale della Venezia Tridentina e della Venezia Giulia ricostruiti da fondi d'archivio: vicende emblematiche vissute dai protagonisti di ogni decisione politica: i cittadini, il popolo, i maestri, anche i più umili.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.