Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Andrea Spreafico

Profezia e città. Il contributo della proposta cristiana per la formazione alla cittadinanza attiva

editore: Cittadella

pagine: 78

Oggi circa il 52% della popolazione mondiale vive in contesto metropolitano, e si prevede che nel 2025 si arriverà al 70%
9,00

Tracce di sé e pratiche sociali. Un campo d'applicazione per una sociologia situata e visuale delle interazioni incarnate

di Andrea Spreafico

editore: Armando editore

pagine: 208

Il volume fornisce gli strumenti e una prospettiva teorica critica per affrontare lo studio dell'emergere dei "sé" nel corso delle interazioni sociali della vita quotidiana. Seguendo un approccio etnometodologico che prevede la videoregistrazione delle interazioni incarnate, vengono offerte al lettore le chiavi per la comprensione sia delle modalità di manifestazione e costruzione di quella che tradizionalmente viene considerata come un'identità individuale, sia per la riflessione inerente il cosa effettivamente essa sia, cioè in cosa consista il "sé" di cui si sta parlando.
18,00

Difficoltà della sociologia emancipatoria

editore: Altravista

pagine: 88

Di fronte a quello che ciclicamente concepisce come un ridursi della sua utilità per il progresso sociale, la sociologia ritie
13,00

La ricerca del sé nella teoria sociale

di Andrea Spreafico

editore: Armando editore

pagine: 176

Il libro affronta il tema dell'identità individuale. Termini come "sé" o "identità" risultano oggi spesso impiegati come se il loro significato fosse evidente, scontato e oggettivo. Siamo portati a pensare che il sé sia qualcosa che si trova dentro di noi e che guidi costantemente il nostro agire. Tuttavia, esso non costituisce in alcun modo la natura dell'individuo, ma è solo un'etichetta semplificatrice assegnata nell'illusione che esista qualcosa di più che una semplice parola. Il libro offre una ricostruzione valutativa della letteratura sociologica, e di discipline affini, sull'argomento.
16,00

L'onestà dei forti. La potenza nella filosofia di Nietzsche

di Andrea Spreafico

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 197

Queste pagine trattano della potenza nell'opera di Friedrich Nietzsche, intendendola come tema analizzato all'interno del pensiero del filosofo e come energia che si sprigiona dalle pagine dei suoi libri. Lo sviluppo dell'analisi della potenza coincide, in un percorso che va da "Aurora" a "Genealogia della morale", con il progressivo aumento della potenza stilistica della prosa di Nietzsche, o perlomeno - se non si vuoi condividere quello che è un evidente giudizio di merito estetico - all'analisi della potenza si accompagna una continua sperimentazione espressiva dei risultati dell'analisi stessa. Il tema della potenza, nei testi che Nietzsche ha pubblicato, viene sempre affrontato in ambito morale. Nel pensiero di Nietzsche l'ambito morale, oltre che il regno del bene e del male intesi come categorie errate, è il regno dell'onestà e all'insegna dell'onestà il filosofo sviluppa tutta la sua critica della cultura occidentale, anche qui come per la potenza, considerando l'onestà come oggetto e come modo del sapere.
20,00

Canone Deleuze

La storia della filosofia come divenire del pensiero

editore: Clinamen

pagine: 166

18,00

Politiche d'inserimento degli immigrati e crisi delle banlieues. Una prospettiva comparata

di Andrea Spreafico

editore: Franco Angeli

pagine: 224

L'Italia sta affrontando una fase storica di particolare interesse per le prospettive della pacifica coesione della sua societ
30,50

Le vie della comunità. Legami sociali e differenze culturali

di Andrea Spreafico

editore: Franco Angeli

pagine: 272

Lo scopo di questo libro è duplice. Da un lato si è inteso percorrere un viaggio sociologico nel concetto di comunità, attraverso cui impadronirsi delle differenti modalità ed accezioni con cui gli studiosi classici e contemporanei si sono avvalsi di esso per descrivere la realtà sociale che li ha circondati. Ciò al fine di osservare le trasformazioni di tale realtà e come la categoria della comunità ne abbia colto importanti aspetti. Dall'altro lato si è tentato di orientare in maniera selettiva il primo percorso, indirizzandolo verso il confronto con alcune problematiche cruciali per le società globali contemporanee: individualismo, egoismo, permanenza del legame sociale, solidarietà e, soprattutto, convivenza con la differenza culturale.
34,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.