Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Anna Maria Monteverdi

Leggere uno spettacolo multimediale. La nuova scena tra video mapping, interaction design e intelligenza artificiale

di Anna Maria Monteverdi

editore: Audino

pagine: 158

Interpretare uno spettacolo tecnologico (di prosa, di danza, di lirica) significa collocarlo nella giusta cornice temporale, n
19,00

Le arti multimediali digitali. Storia, tecniche, linguaggi, etiche ed estetiche del nuovo millennio

editore: Garzanti

pagine: 622

"Le arti multimediali digitali" offre una ampia e approf"Le arti multimediali digitali" offre una ampia e approfondita panoram
30,00

Nuovi media, nuovo teatro. Teorie e pratiche tra teatro e digitalità

di Anna Maria Monteverdi

editore: Franco Angeli

pagine: 288

Nuove frontiere per il teatro si aprono grazie alle caratteristiche di immersione, integrazione, ipermedialità, interattività,
31,00

Le arti multimediali digitali. Storia, tecniche, linguaggi, etiche ed estetiche del nuovo millennio

editore: Garzanti Libri

pagine: 622

"Le arti multimediali digitali" offre una ampia e approfondita panoramica dell'impatto delle nuove tecnologie elettroniche sulle diverse arti, sul ruolo e la funzione dell'artista e del pubblico, oltre che sulle moderne teorie estetiche e della comunicazione. Il processo di digitalizzazione dei dati, a partire da uno standard condiviso da creatori, utenti e macchine, non porta solo a una integrazione tecnica tra i vari media, ma permette e suggerisce anche una contaminazione estetica tra le varie forme espressive. Le inedite possibilità offerte dalla tecnologia rilanciano l'interazione creativa tra le diverse arti cercata da molte utopie estetiche moderne, dalle performance intermediali alle varie declinazioni dell'arte elettronica.
30,00

Il teatro di Robert Lepage

di Anna Maria Monteverdi

editore: BFS Edizioni

pagine: 158

Regista teatrale, cinematografico e d'opera, realizzatore di scenografie multimediali per concerti rock, il canadese Robert Lepage è un caso nel teatro contemporaneo. Fin dai suoi primi spettacoli, i maggiori Teatri e Festival internazionali hanno espresso consensi unanimi e riconoscimenti per il suo teatro senza frontiere, liberato dai confini della lingua e del genere e caratterizzato da una narrazione prossima a quella cinematografica. Tra le sue regie teatrali: La trilogie des dragons, Polygraphe, Les aiguilles et l'opium, Elseneur, Les sept branches de la rivière Ota e La face cachée de la Lune.
15,00

Frankenstein Del Living Theatre

di Anna Maria Monteverdi

editore: Bfs biblioteca franco serantini

13,00

Storie mandaliche. Mediamorfosi

editore: Nistri Lischi

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.