Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Anthony David

Nell'abisso. Storie di menti spezzate

di Anthony David

editore: Il Saggiatore

pagine: 192

Patrick è convinto di essere morto e di non conoscere la donna con cui è sposato da vent'anni
23,00

La specie creativa. L'ingegno umano che dà forma al mondo

editore: Codice

pagine: 301

Facciamo parte di un grande albero genealogico di specie animali
39,00

Tanzania

editore: EDT

pagine: 478

La guida, giunta alla nona edizione, conduce il viaggiatore alla scoperta della Tanzania, un paese che offre alcuni dei più sp
26,00

Il bilancio. Analisi economiche per le decisioni e la comunicazione della performance

editore: McGraw-Hill Education

pagine: XXIII-270

Il libro di testo è tratto da Accounting: Text & Cases, di Robert Anthony, David Hawkins e Kenneth Merchant
29,00

Globalismo e antiglobalismo

editore: Il mulino

pagine: 314

In un'epoca di profondi cambiamenti, che non trovano facili spiegazioni nelle ideologie tradizionali e nelle teorie generali, si ricorre all'idea di globalizzazione per affrontare le questioni più disparate. Come orientarsi in un dibattito spesso confuso e frastornante? Ci aiuta questo libro, che traccia anzitutto la storia del concetto; delinea poi le diverse posizioni in campo, riconducibili alle opzioni "globalista" e "scettica"; mostra come esse non esauriscano la complessità del fenomeno, di cui vengono seguite le diverse ramificazioni culturali, economiche, politiche, sociali.
23,00

C'era una volta un paese. Una vita in Palestina

editore: Il Saggiatore

pagine: 422

Discendente di una tra le più colte e illustri famiglie palestinesi, Sari Nusseibeh cresce per le strade di Gerusalemme, di cui beve avidamente lo spirito multiculturale e multireligioso. Diventa testimone e protagonista degli eventi più tragici della sua terra: l'occupazione da parte dei coloni israeliani, l'esilio forzato di migliaia di famiglie palestinesi, le guerre, la nascita dei fronti di liberazione armata, il fallimento degli accordi di pace, le intifade, l'ascesa del fanatismo religioso e il proliferare dei kamikaze, la costruzione del muro. Nel ripercorrere la sua vita, Nusseibeh lega indissolubilmente la saga della sua "eccezionale" famiglia al destino del suo popolo e del suo incompiuto paese, e incarna con la sua esistenza, pubblica e privata, mezzo secolo di storia palestinese. "C'era una volta un paese" è l'autobiografia di un uomo che non ha mai smesso di difendere le ragioni della pace, della democrazia e della tolleranza, alla ricerca di una soluzione non violenta al conflitto israelo-palestinese. Da moderno Don Chisciotte, Nusseibeh si muove con visionaria caparbietà tra battaglie civili, amori letterari, nostalgie familiari e spietati ritratti di guerra, dando vita così al più lucido e commovente dei manifesti contro ogni forma di estremismo.
19,00

Globalismo e antiglobalismo

editore: Il mulino

pagine: 165

Negli ultimi anni il fenomeno della globalizzazione si è imposto all'attenzione di tutti
11,50

Globalismo e antiglobalismo

editore: Il mulino

pagine: 122

Come muoversi in modo avvertito nel dibattito spesso confuso e frastornante su globalismo e antiglobalismo? Il libro traccia a
8,26

La notte dei cristalli

editore: Rizzoli

pagine: 368

28,41

Abbraccio mortale

editore: Rizzoli

pagine: 550

29,95

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.