Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Antonio Rossi

Manuale di legislazione universitaria. Organizzazione e gestione finanziaria e contabile delle Università

di Antonio Rossi

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 272

Il "Manuale di legislazione universitaria" illustra sotto il profilo giuridico i vari ambiti connessi al funzionamento e allo
26,00

Manuale di legislazione universitaria. Organizzazione e gestione finanziaria e contabile delle Università

di Antonio Rossi

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 256

Il "Manuale di legislazione universitaria", giunto alla sua XXII edizione, costituisce un supporto indispensabile soprattutto
26,00

La costruzione delle Alpi. Il Novecento e il modernismo alpino (1917-2017)

di Antonio De Rossi

editore: Donzelli

pagine: 671

Il grande affresco di Antonio De Rossi su "La costruzione delle Alpi", iniziato con la pubblicazione del volume "Immagini e scenari del pittoresco alpino (1773-1914)", trova ora pieno compimento in questo nuovo volume dedicato al modernismo alpino (1917-2017). L'opera rappresenta un inedito sguardo sull'universo delle Alpi, indagato nel suo emergere come autonomo soggetto di storia e inteso come l'insieme delle sue componenti materiali e simboliche, delle sue "trasformazioni" e delle sue "rappresentazioni" nel corso di un processo che dal Settecento giunge fino ad oggi. Lo spazio montano è qui analizzato a partire dai due fenomeni che ne hanno occupato la scena durante il Novecento: da un lato, l'esplosione del turismo, con i suoi processi di infrastrutturazione e urbanizzazione, con l'invenzione delle stazioni invernali e dell'architettura moderna alpina, con il consumo sciistico e automobilistico della montagna e la nuova idea di salute e di organizzazione del tempo libero; dall'altro, lo spopolamento, con la dissoluzione dei modi di vivere storici e l'abbandono delle aree vallive, e con il tentativo di determinare nuove funzioni e progettualità. Al centro della scena, nella fase ascendente, l'immagine e le pratiche di quello che l'autore definisce il modernismo alpino, con la creazione di una nuova e inedita civilizzazione d'alta quota, strettamente connessa alle città fordiste della pianura, che appare configurarsi come una declinazione specifica.
42,00

Manuale di legislazione universitaria. Organizzazione e gestione finanziaria e contabile delle Università

di Antonio Rossi

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 272

Il volume, completo di appendice normativa, è stato aggiornato ai seguenti provvedimenti normativi: il D.M. 4 febbraio 2015 relativo all'adeguamento degli ordinamenti didattici delle scuole di specializzazione dell'area sanitaria alla normativa europea; il D.M. 27 marzo 2015, n. 194 contenente i requisiti sull'accreditamento dei corsi di studio; il D.M. 27 giugno 2015 sulle linee guida della valutazione della qualità della ricerca che copre il quadriennio 2011-2014; il D.P.C.M. 11 febbraio 2014, n. 98, concernente il regolamento sull'organizzazione del MIUR; il Dl. 24 giugno 2014, n. 90 conv. con modificazioni in L. 11 agosto 2014, n. 114 che apporta numerose modifiche all'art. 16 della L. 240/2010 relativo all'abilitazione " scientifica nazionale; il D.M. 14 gennaio 2014, n. 19 che ha definito i principi contabili in base ai quali predisporre i documenti di bilancio delle università; il D.M. 16 gennaio 2014, n. 21 che detta le modalità di classificazione delle spese universitarie per missioni e programmi. Si segnalano, inoltre, nel testo lo schema di decreto del 6 agosto 2015 recante modifiche al D.P.R. 14 settembre 2011, n. 222, che disciplina l'abilitazione scientifica nazionale, e la Conferenza ministeriale sullo spazio europeo dell'istruzione superiore (14-15 maggio 2015) a Yerevan in Armenia, che rappresenta il risultato di un lungo processo negoziale tra i ministri dei paesi aderenti al Processo di Bologna.
26,00

La costruzione delle Alpi. Immagini e scenari del pittoresco alpino (1773-1914)

di Antonio De Rossi

editore: Donzelli

pagine: 446

Per quanto paradossale possa a prima vista sembrare, le Alpi, così come oggi noi le conosciamo e le percepiamo, non sono sempre esistite. Esse sono state "costruite" attraverso un duplice processo: quello della trasformazione del territorio alpino, della materiale immissione e implementazione, in quel contesto, di progettualità e manufatti umani; e quello della conoscenza scientifica e artistica, della costruzione di un immaginario, di una rappresentazione e messa in scena delle montagne. Entrambi questi aspetti hanno conosciuto e conoscono una storia. Quest'opera - dedicata in particolare allo spazio alpino occidentale compreso tra Italia, Francia e Svizzera e impreziosita da un ricchissimo apparato iconografico - affronta proprio questo tema: la modificazione dell'ambiente e del paesaggio montano nel periodo compreso tra la seconda metà del Settecento, momento della scoperta delle Alpi da parte delle società urbane europee, e il definitivo fissarsi, attorno ai primi anni del Novecento, di un'idea di montagna legata alla metamorfosi turistica operata dalla Belle Epoque. È in quei 150 anni che si insedia e si struttura quell'immagine del "pittoresco alpino" con cui ancora oggi per tanti versi siamo chiamati a confrontarci. Una storia fisica dunque, ma anche una ricostruzione dei differenti modi di guardare e di concettualizzare la montagna che hanno guidato la mutazione e il progetto dello spazio alpino.
38,00

Cellulite stop. Le domande e le risposte essenziali per conoscerla, prevenirla, combatterla

editore: L'Airone Editrice Roma

pagine: 139

La cellulite è uno degli inestetismi che più ossessionano le donne di ogni età. Molte ce l'hanno, circa 20 milioni solo in Italia, e altrettante credono di averla. Ogni anno si spendono decine di migliaia di euro nel trattamento degli odiosi cuscinetti, ma non sempre in maniera risolutiva. Primo, perché la cellulite è un disturbo multifattoriale complesso che va analizzato dal punto di vista medico; secondo, perché non sempre i rimedi suggeriti dalle riviste e dalle amiche sono i più corretti, anzi, spesso possono rendere cronico un problema temporaneo. Questo libro, scritto a quattro mani da una giornalista scientifica e un noto endocrinologo estetico, fa chiarezza sulle cause e sui fattori che intervengono nella formazione della cellulite e suggerisce i rimedi più adatti. Particolare attenzione è prestata sia all'alimentazione, con un'esclusiva dieta "cronometabolica", sia all'esercizio fisico, pilastro dell'ossigenazione dei tessuti. Le lettrici troveranno inoltre un prezioso test per valutare la loro cellulite. L'ennesimo saggio noioso, destinato a un rapido oblio nella libreria? Niente paura: Cellulite stop, scritto sotto forma di una vivace intervista fra giornalista e medico, è scorrevole e avvincente come un libro giallo, in cui solo al termine della lettura si scopre il vero "colpevole" della sgradevole pelle a buccia d'arancia.
12,00

Fiabe motorie. Movimento, fantasia, creatività

editore: Armando Editore

pagine: 64

17,00
18,00

La ragazza dei passi perduti

editore: Sperling & kupfer

Prima trovano lei, Jolanda: il suo cadavere, con vicino una pistola, giace in un prato della periferia di Roma
12,00

Ricognizioni

di Antonio Rossi

editore: Casagrande

pagine: 107

12,91
22,50
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.