Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Antonio Urceo Codro

Sermones (IX-XIV). Con Vita Codri di Bartolomeo Bianchini. Testo latino a fronte

di Antonio Urceo Codro

editore: Carocci

pagine: 356

Terza e ultima parte dei Sermones di Antonio Urceo Codro (1446- 1500), questo volume ospita prolusioni accademiche dalle temat
36,00

Sermones (V-VIII). Testo latino a fronte

di Antonio Urceo Codro

editore: Carocci

pagine: 158

Dopo la pubblicazione dei primi quattro "Sermones" di una delle voci più originali dell'Umanesimo accademico di fine Quattroce
17,00

Sermones (I-IV). Testo latino a fronte

di Antonio Urceo Codro

editore: Carocci

pagine: 457

Fra i testi più moderni e affascinanti della cultura accademica del Quattrocento, i "Sermones" di Codro restituiscono il volto di un umanesimo chiaroscurale e polifonico che guarda già all'Europa di Erasmo, di Montaigne o di Rabelais. Le pagine di questi discorsi tenuti dal professore dello Studio nelle aule dell'"Alma Mater Studiorum" nell'ultimo ventennio del XV secolo vibrano di una parola viva e gestuale, sempre attenta alle ragioni di una filologia e di una scienza ermeneutica che osservano con sguardo acuto e penetrante i testi commentati per poi riflettere, con vertiginoso disincanto, su ogni aspetto dell'umano. Ogni valore, ogni sapere, ogni forma dell'esistere, tra canto e controcanto, possono trovare la loro celebrazione e bachtinianamente il loro rovesciamento in un gioco di specchi che sempre sa ricomporsi, con autentica passione e rigoroso impegno pedagogico e didattico, in una straordinaria lezione scientifica e umana della parola degli antichi. Con un saggio introduttivo di Ezio Raimondi
48,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.