Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Arnaud Esquerre

Arricchimento. Una critica della merce

editore: Il mulino

pagine: 584

La crescente disponibilità di fortune personali in capo a élite emergenti dell'economia globale (rentiers da sempre usi a disp
38,00

Verso l'estremo. Estensione del dominio della destra

editore: Mimesis

pagine: 74

Da qualche tempo dilaga in Europa una destra nazionalista e xenofoba che, di fronte a governi neoliberali sempre più timidi al cospetto del potere finanziario, ha buon gioco nel costruire consensi attraverso un discorso fortemente antiliberale. Luc Boltanski e Arnaud Esquerre analizzano questa deriva "verso l'estremo" con grande lucidità, sottolineando come essa, da un lato, radicalizzi le posizioni della destra classica, dall'altro, intercetti il consenso di elettori che nel passato si schieravano a sinistra. La crescita degli estremismi è la spia di una crisi più profonda della politica a cui urge rispondere.
6,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.