Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Bede Griffiths

Ritorno al centro

di Bede Griffiths

editore: Lindau

pagine: 172

Immaginiamo una ruota, con i raggi e, al centro, il mozzo. I raggi sono le religioni storiche, limitate e influenzate dal contesto culturale e sociale in cui sorgono. Il mozzo è la fonte da cui esse scaturiscono: la Verità, unica ed eterna. Le prime sono rivelazioni imperfette e relative della seconda, che, manifestandosi nel mondo, si riflette nella natura finita e molteplice di quest'ultimo. In "Ritorno al Centro", Bede Griffiths, mettendo a confronto le principali tradizioni religiose dell'Occidente e dell'Oriente - l'ebraismo, il cristianesimo, l'induismo, il buddhismo, l'islam -, ne esamina i contenuti fondamentali con l'obiettivo di segnalarci il mistero ultimo che si cela dietro la dimensione del particolare e del contingente e di indicarci la via per rientrare in contatto con l'Uno. Questa capacità di trascendere, di andare oltre, è presente in ciascuno di noi. Il nostro essere, come la religione, è duplice: finito e determinato da un lato, eterno e assoluto dall'altro. Attraverso la pratica del silenzio e dell'ascolto di noi stessi, della preghiera e della meditazione, possiamo accedere a quell'interiorità che è lo spazio nel quale Dio si rivela.
19,00

Meditazione e comunità. La nuova creazione in Cristo

di Griffiths Bede

editore: Edb

pagine: 136

L'impegno cui l'autore ha consacrato tutta la propria vita è stato quello di studiare come poter essere ponte fra Oriente e Oc
13,00

Il Cristo universale

di Bede Griffiths

editore: Queriniana

pagine: 136

È una antologia di materiali in cui l'autore, benedettino che è vissuto in un ashram dell'India meridionale, cerca di combinar
11,00

Ritorno al centro

di Griffiths Bede

editore: Queriniana

pagine: 176

13,00

Vicino e inaccessibile. Vedanta e fede cristiana

di Bede Griffiths

editore: Emi

Ricerca seria e rigorosa delle possibilità di reciproco arricchimento fra fede cristiana e la tradizione più ortodossa degli indù.
6,20

Matrimonio tra Oriente e Occidente

di Bede Griffiths

editore: Edb

pagine: 224

Per un quarto di secolo, Bede Griffiths è vissuto in India. Nel volume offre il risultato di anni di meditazione, descrivendo quelli che egli chiama i "miti" religiosi - indù, ebraici, cristiani - ossia quei testi sacri antichi che attraverso il linguaggio dei simboli comunicano una sapienza intuitiva circa i valori di ogni umana realtà. Ed essi portano alla comune consapevolezza che Dio è presente nell'uomo e nella natura: "Quando un uomo incontra Dio, la realtà, la verità, l'amore, anche se è formalmente un ateo o un agnostico, egli incontra la grazia di Dio in Cristo".
20,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.