Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Berlin Isaiah

Le arti in Russia sotto Stalin

di Isaiah Berlin

editore: Adelphi

pagine: 92

"Le arti in Russia sotto Stalin" e "Una visita a Leningrado", che Berlin definì, con sommo understatement, "resoconti" della s
7,00

In libertà

Conversazioni con Ramin Jahanbegloo

di Berlin Isaiah

editore: Armando editore

pagine: 272

22,00
35,00

Un messaggio al Ventunesimo secolo

di Isaiah Berlin

editore: Adelphi

pagine: 58

"La ricerca dell'ideale" e "Un messaggio al Ventunesimo secolo" possono a buon diritto essere considerati scritti testamentari, giacché in questi due limpidi discorsi Berlin ha voluto esporre i punti che riteneva essenziali del suo pensiero e della sua esperienza, quello che egli stesso definiva il suo "breve credo".
7,00

Individuo, pluralismo, comunità

editore: Morcelliana

pagine: 96

Individuo e comunità, pluralità dei valori, loro conflitto e possibile conciliazione: sono alcuni dei temi decisivi della filo
7,00

Libertà

di Berlin Isaiah

editore: Feltrinelli

Libertà è l'edizione critica ampliata di uno dei classici del liberalismo moderno, "Quattro saggi sulla libertà", che Isaiah B
15,00

L'età romantica. Alle origini del pensiero politico moderno

di Berlin Isaiah

editore: Bompiani

pagine: 430

Pochi filosofi o storici della cultura hanno saputo restituire l'essenza del Romanticismo come Isaiah Berlin
5,90

A gonfie vele

Lettere 1928-1946

di Berlin Isaiah

editore: Adelphi

pagine: 384

30,00

Sulla ricerca dell'ideale. Testo inglese a fronte

di Berlin Isaiah

editore: Morcelliana

pagine: 64

Ho sempre considerato Sulla ricerca dell'ideale, il discorso preparato da Isaiah Berlin per la cerimonia di consegna del Premi
10,00

La libertà e i suoi traditori

di Isaiah Berlin

editore: Adelphi

pagine: 275

Trasmesse con enorme successo dalla BBC nel 1952, queste conferenze sono sei ritratti memorabili di altrettanti "nemici della libertà" e al tempo stesso la migliore introduzione al pensiero filosofico di Berlin. In ciascuno dei sei "cattivi maestri" - tutti appartenenti al periodo della Rivoluzione francese Berlin individua un nucleo irriducibilmente autoritaristico o illiberale, che ne offusca la portata teorica o le singole intuizioni. Berlin ci mostra così come le sofferenze individuali e collettive scaturiscano dalla pretesa di intervenire astrattamente sui difetti e sui limiti della nostra specie, di voler raddrizzare con la violenza fredda di un sistema - filosofico, politico o economico - il "legno storto" dell'umanità.
15,00

Libertà

di Berlin Isaiah

editore: Feltrinelli

Libertà è l'edizione critica ampliata di uno dei classici del liberalismo moderno, "Quattro saggi sulla libertà", che Isaiah B
40,00

Karl Marx

di Isaiah Berlin

editore: Sansoni

pagine: 296

Questo studio, pubblicato nel 1939, costituisce il primo capitolo di quella "storia delle idee" che Berlin rivendicherà come il proprio terreno privilegiato di ricerca. Convinto sostenitore delle teorie politiche liberali, l'autore si avvicina a Marx con partecipazione e insieme con distacco, individuando all'interno del pensiero marxista i motivi veramente originali e destinati a futuri sviluppi. Il Karl Marx che scaturisce da questo libro non è quello astratto e atemporale delle troppe diatribe ideologiche, ma un Marx legato alla vita culturale e politica delle città in cui visse, al contesto storico che lo influenzò e lo condizionò. Un Marx riconsegnato dunque al suo tempo, la cui conoscenza è fondamentale per la comprensione del mondo attuale.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.