Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Biondi Graziano

La favola di Euforbo e Pitagora

di Graziano Biondi

editore: Manifestolibri

pagine: 286

Una filosofia in forma di favola: questa era la maniera di comunicare di Pitagora, il primo a introdurre nell'Occidente il pensiero di un'anima non arrestata dalla morte, ma neppure chiusa in un solo uomo, poiché le sue rinascite sono i capitoli di una vita molteplice in continuo divenire. All'uomo moderno, chiuso nel proprio io come in trincea, quest'anima pitagorica potrebbe apparire una doppia identità o un'illusoria credenza in un'altra vita che non c'è. Ma, svolta con rimandi ai misteri della Grande Madre e di Dioniso salvato da Apollo, l'analisi delle testimonianze sulla favola in cui Pitagora ricorda d'esser già stato un messaggero ermetico di Dio e un guerriero, che apprende i dolori delle altre anime e si trasforma in un filosofo, documenta che l'anima non corrispondeva all'io di una persona, ma alla vita trascorsa in connessione con un cosmo altrettanto animato e soggetto a un armonico ed eterno ritorno. La favola dell'anima contiene sia raggiri retorici, sia criptici significati; sembra una storiella delle favolose incarnazioni di Pitagora in personaggi marginali dell"'Iliade" come Euforbo o delle "Argonautiche" come Etalide, ma costituisce un'iniziazione alla filosofia: comprendere il proprio e l'altrui vissuto significa scorgere un mondo.
28,00

Gnosi

Nostalgia della luce

editore: Mimesis

pagine: 90

10,00

Basilide

La filosofia del dio inesistente

di Biondi Graziano

editore: Manifestolibri

pagine: 383

Basilide fu il primo pensatore gnostico cristiano: in Alessandria d'Egitto, agli inizi del II secolo d
28,00

L'enigma della serpe secondo Nietzsche

Guida ai simboli dello Zarathustra

di Biondi Graziano

editore: Manifestolibri

pagine: 220

12,91

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.