Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Biorcio Roberto

Il populismo nella politica italiana. Da Bossi a Berlusconi, da Grillo a Renzi

di Roberto Biorcio

editore: Mimesis

pagine: 160

Se la stabilità del sistema dei partiti italiani nel dopoguerra aveva offerto opportunità molto limitate per il successo di movimenti populisti, dopo la fine della Prima repubblica lo spazio per l'agitazione e la politica populista è diventato il più ampio d'Europa. Per la prima volta attraverso un'analisi globale e comparativa, nei capitoli di questo libro viene spiegato come il populismo politico si sia sviluppato secondo quattro tipi di esperienze: quella della Lega Nord, quella del Movimento 5 Stelle e le due esperienze di "telepopulismo" guidate rispettivamente da Silvio Berlusconi e da Matteo Renzi. In tutte queste esperienze, gli attivisti e i loro leader hanno cercato di ritrovare nuovi contatti, di ascoltare e di parlare direttamente ai cittadini, proponendosi come portavoce non solo delle proteste contro la "partitocrazia", ma anche delle loro richieste e dei loro problemi. È però necessario cogliere l'ambivalenza che caratterizza molte esperienze populiste italiane che cercano di rappresentare nella politica le aspirazioni popolari. Una serie di idee e proposte possono favorire un miglioramento della democrazia nel nostro paese, mentre altre possono offrire spazio e legittimazione a tendenze nazionaliste, xenofobe e razziste, simili a quelle proposte e propagandate dalla destra populista in altri paesi europei.
15,00

Italia civile. Associazionismo, partecipazione e politica

editore: Donzelli

pagine: VII-213

Una profonda trasformazione politica e sociale ha investito il nostro paese negli ultimi vent'anni
28,00

Politica a 5 stelle

Idee, storia e strategie del movimento di Grillo

editore: Feltrinelli

pagine: 155

È un bene o un male per la nostra democrazia che esista un movimento come quello promosso e guidato da Beppe Grillo? Siamo all
14,00

La rivincita del Nord

La Lega dalla contestazione al governo

di Biorcio Roberto

editore: Laterza

Negli ultimi venti anni la Lega si è affermata e consolidata andando ben al di là di un semplice movimento di protesta contro
18,00

Sociologia politica. Partiti, movimenti sociali e partecipazione

di Roberto Biorcio

editore: Il mulino

pagine: 179

La rinascita della ricerca politica nell'Italia repubblicana si è contraddistinta per un rapporto di intensa partecipazione al dibattito pubblico, l'uditorio di riferimento non era circoscritto alla comunità accademica, ma abbracciava un orizzonte più vasto di protagonisti. In questo orizzonte il volume analizza e discute le ricerche influenti in cinque aree cruciali per la comprensione del nostro sistema politico, delle sue trasformazioni nel corso del tempo e dei suoi rapporti con la società civile: la partecipazione politica; i partiti di massa, l'attivismo di partito e il comportamento elettorale; i movimenti sociali; le relazioni fra elettori, partiti e scelta di voto; la costruzione di nuovi attori pubblici.
15,50

L'analisi dei gruppi

di Roberto Biorcio

editore: Franco Angeli

pagine: 112

16,50

Introduzione alla ricerca sociale

editore: Carocci

pagine: 256

Cosa s'intende oggi per ricerca sociale e cosa distingue una buona da una cattiva ricerca? Quali competenze sono necessarie p
28,60

Introduzione alla ricerca sociale

editore: Carocci

pagine: 256

22,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento