Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Carlo Emilio Gadda

I viaggi, la morte

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 432

Presentando nel 1958 gli scritti che compongono "I viaggi la morte", Gadda suggeriva che, in luogo del comune «saggi», sarebbe
24,00

Giornale di guerra e di prigionia

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 626

Per il sottotenente Gadda, che l'aveva auspicata come «necessaria e santa», la Grande Guerra si rivela uno scontro durissimo
35,00

Quer pasticciaccio brutto de via Merulana

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 370

Nel giro di pochi giorni, nel marzo del 1927, un furto di denaro e gioielli ai danni di una svaporata e fantasiosa vedova, la
14,00

Romanzi e racconti

di Carlo Emilio Gadda

editore: Garzanti

pagine: 912

Attraverso geniali miscugli dialettali, gerghi, tecnicismi e linguaggi diversi, e grazie al continuo e imprevedibile stravolgi
15,00

Romanzi e racconti

di Carlo Emilio Gadda

editore: Garzanti

pagine: 1344

Attraverso geniali miscugli dialettali, gerghi, tecnicismi e linguaggi diversi, e grazie al continuo e imprevedibile stravolgi
18,00

La guerra di Gadda. Lettere e immagini (1915-1919)

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 424

Auspicata dal ventiduenne Gadda con febbrile entusiasmo, la Grande Guerra sconvolge la sua esistenza, ma fa di lui uno scritto
30,00

I Luigi di Francia

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 305

«Saint-Simon era uno dei suoi autori prediletti e anche il cardinale De Retz» ricorda Giulio Cattaneo, testimone degli anni di
15,00

La casa dei ricchi

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 87

Nel 1948 le «miserrime configurazioni argentarie» spingono Gadda ad accettare un arduo incarico: ricavare dal Pasticciaccio in
5,00

«Sono il pero e la zucca di me stesso». Carteggio 1930-1970

editore: Olschki

pagine: 390

Alessandro Bonsanti e Carlo Emilio Gadda erano legati da una profonda amicizia che a partire dal 1930 si tradusse anche in un
35,00

La cognizione del dolore

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 381

A Lukones, in una villa isolata, una madre e un figlio si fronteggiano
14,00

Divagazioni e garbuglio

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 553

Grande saggista Gadda lo è sempre stato: sin dal 1927, quando è apparsa su «Solaria» l'"Apologia manzoniana", magnifica lettur
26,00

La cognizione del dolore

di Carlo Emilio Gadda

editore: Garzanti

"La violenza autolesionista assume, nelle pagine della Cognizione, un suono curioso
9,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.