Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ceccarelli Filippo

Invano. Il potere in Italia da De Gasperi a questi qua

di Filippo Ceccarelli

editore: Feltrinelli

pagine: 970

Ci sono i comunisti e gli scomunisti, i barbari padani e i democristiani, i socialisti craxiani e non craxiani, i postfascisti
25,00

Come un gufo tra le rovine

di Filippo Ceccarelli

editore: Feltrinelli

pagine: 278

Il problema non è Berlusconi, ma abbiamo fatto finta di dimenticarcelo: il problema è l'Italia, le forme che qui da noi assume il potere, la sua natura grottesca, le sue maschere eterne e le sue distorsioni postmoderne. Da anni Filippo Ceccarelli annota i detriti della cronaca, le note di colore, le comparsate ai margini o al centro dell'agone; ritaglia i giornali, spigola sui blog, colleziona il gossip; e ora è pronto per metterci davanti agli occhi il carnevale senza fine dell'Italia prima ottimista e poi austera, ma sempre buffa e repellente allo stesso tempo. Ci vuole davvero lo sguardo di un gufo che si aggira tra le rovine per mettere in fila i fatti minuti, le improvvise epifanie, le dichiarazioni ingenuamente rivelatorie, le inconsapevoli figuracce, le battute e le offese, i rifiuti, i frammenti e le frattaglie degli ultimi anni di questa sciagurata Seconda repubblica. Un arazzo intessuto di crudeltà, pietà e humour nero, in cui ogni brandello è una sorpresa, oppure il soprassalto di un ricordo, o l'anacronistica rivelazione di ciò che poi sarebbe inesorabilmente accaduto.
15,00

La suburra. Sesso e potere: storia breve di due anni indecenti

di Ceccarelli Filippo

editore: Feltrinelli

pagine: 238

Ministre sexy, telefoni bollenti e debitamente intercettati, immondizia programmatica, ciarpame elettorale
15,00

Il letto e il potere

Storia sessuale d'Italia da Mussolini a Vallettopoli bis

di Ceccarelli Filippo

editore: Longanesi

pagine: 428

Il testo di Ceccarelli - in una nuova e ampliata edizione - resta il primo e unico tentativo di ricostruire la storia d'Italia
18,60

Il teatrone della politica. Come lo spettacolo ha preso il potere

di Filippo Ceccarelli

editore: Tea

pagine: 234

Filippo Ceccarelli, che del mondo politico è un acuto e ironico osservatore, attento soprattutto ai fenomeni di costume, in qu
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.