Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Celestino I

Una Chiesa che vuole incontrare l'uomo. Per una vita pastorale alla luce dell'Evangelii gaudium

di Celestino Francesco

editore: Libreria Editrice Vaticana

pagine: 296

Il testo propone una rilettura della vita pastorale della Chiesa alla luce dell'Evangelii gaudium attraverso un itinerario seg
18,00

Eataly mi piace, ma preferisco gli eatalians. Pregi, difetti, campioni e furbetti dell'Italian Food

di Celestino Ciocca

editore: Lupetti

pagine: 119

Eataly è un'azienda di grande successo. Ma chi ne ha inventato il nome quando Oscar Farinetti ancora si occupava di elettrodomestici? Qual era il progetto per cui in realtà era stato creato il nome Eataly? Il libro racconta la storia di questa invenzione: racconta con tono lieve delle bizzarre circostanze in cui la creazione avvenne; delle emozioni e dei progetti del suo inventore; di come e perché, alla fine, Eataly sia diventato solo il nome del bel progetto di Oscar Farinetti; delle ragioni della singolare damnatio memoriae che dalla narrazione di Eataly ha cancellato il nome di chi quel nome ha inventato. Eataly è un'azienda di grande successo, ma è tempo di pensare oltre, è tempo di tornare a pensare agli Eatalians. La storia del marchio si fonde infatti col racconto di una serie di piccoli casi aziendali, di cui sono protagonisti tanti autentici campioni dell'Italian food e anche qualche simpatico cialtrone. Queste piccole storie evidenziano alcuni dei principali pregi e difetti dell'Italian Food, a cui corrispondono le motivazioni profonde del progetto per cui era stato creato il nome Eataly nonché le basi di quel sogno ancora possibile, se... La storia la scrivono sempre i vincitori. E anche le logiche di mercato e della comunicazione spettacolaristica inducono spesso a raccontare i grandi casi "di successo" esibendone i trofei ed evidenziandone le valenze positive, ma ignorando altrettanto spesso quelle storie, ricche di contenuti e di motivazioni, che i casi di successo hanno cancellato...
19,50

Total City Experience. Idee e metodologie per il city branding competitivo

di Ciocca Celestino

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Il brand delle città è un'entità ricca e multiforme e la sua conveniente gestione costituisce una questione certamente più com
29,00

I dieci cocktail che sconvolsero il mondo. Storie di uomini, donne, alcol e bar

editore: La linea (bologna)

pagine: 152

La passione per un buon cocktail ha accomunato Ernest Hemingway e il conte Camillo Negroni, Humphrey Bogart e Marylin Monroe, Winston Churchill e James Bond. Del resto sono in tanti ad aver ordinato almeno una volta nella vita un Martini o un Cuba Libre, un Bloody Mary o un Mojito, un Manhattan o un Margarita. A questi e ad altri "miscugli" alcolici eccellenti, ai loro inventori ed estimatori è dedicato il libro. Per rivivere atmosfere, momenti, personaggi, luoghi e miti del secolo appena trascorso, e per il piacere di assaporare e condividere storie vere o verosimili, ma comunque sempre ad alta gradazione.
10,00

Men art work

editore: Nutrimenti

pagine: 80

40,00

Total brand experience. Teorie, processi ed organizzazione per la costruzione dell'azienda marca

di Celestino Ciocca

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Questo libro fornisce un contributo concreto alla pratica del brand management. È un libro scritto da chi quotidianamente, prima come manager e poi come consulente, ha affrontato tali problematiche con l'obiettivo di trovare soluzioni concrete. È un'iniziativa intrapresa dunque con la stessa intenzione e con la medesima attitudine. Nel rispetto delle sue finalità operative, il libro tratta del cosa fare ma soprattutto del come farlo.
26,50

Letture patristiche della Scrittura

di Celestino Corsato

editore: EMP

pagine: 224

I Padri della Chiesa hanno messo al centro dell'esperienza personale ed ecclesiale la Bibbia, perché "ignorare le Scritture significa ignorare Cristo" (san Girolamo). Al servizio delle comunità cristiane, sono diventati primariamente "commentatori dei libri sacri" (sant'Agostino), testimoniando, annunciando e interpretando la rivelazione scritta, fondamento di fede e di pietà e sorgente di crescita spirituale. L'esegesi patristica, cristocentrica e fatta "nello Spirito", è finalizzata alla "utilità salvifica" dei credenti. Il presente volume ne offre qualche "assaggio" per introdurre il lettore alle ricchezze riportate alla luce dalla consumata e quotidiana familiarità dei Padri con le Scritture.
13,00

L'occupazione culturale in Italia

editore: Franco Angeli

pagine: 192

In questo volume si presentano i risultati della ricerca sull'occupazione culturale in Italia negli anni 2004-2006, finanziata
25,00

Epistolario

di Celestino I

editore: Città Nuova

pagine: 208

21,00

Milano, variazioni visionarie

Meta-codici futuristi per l'identità di Milano­Milan, visionary variations. Futuristic meta-codes for Milan's identity

di Soddu Celestino

editore: Gangemi

pagine: 48

12,00

The problems of jewish christians in the Johannine community

di G. Celestino Lingad

editore: Pontificia Univ. Gregoriana

pagine: 492

30,00

Cucina di tradizione del Piemonte. Alla ricerca degli antichi sapori. Ricettario a fumetti

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 232

"L'amore per i fumetti mi ha accompagnato fin da bambino ed è un amore che non ti abbandona più: o perché una parte di noi tende a tornare all'infanzia o perché conosciamo la forza espressiva del disegno e della parola racchiusa in una nuvola che caratterizzano questo tipo di comunicazione. Il fumetto non lascia spazio a cose inutili, è sintesi immediata ed è immediata comprensione. Nel fumetto c'è l'anima di chi lo ha scritto e di chi lo ha disegnato e - nel caso di Alberto Calosso e di Celestino Revello - c'è ancora qualcosa di più perché, il loro, è un fumetto 'da mangiare'. È un lavoro rivoluzionario cominciato, con il primo volume, da Calosso e Piero Gallarino, maestro di cucina dotato di indimenticabile grazia e di grande fantasia, che ho avuto la fortuna di avere come amico. Questa nuova opera di Calosso e Revello, allievo di Piero, è la continuità di un discorso ricco di colori e di sapori, molto utile a chi vede nella cucina un modo di amare il prossimo e di trasmettere la delizia che sprigiona dalla propria creatività attraverso il disvelamento dei trucchi che costellano l'uso dei fornelli. Sembra impossibile eppure tutto è così semplice: in una pagina si ha la visione illustrata della preparazione di un piatto che già promette allegria. Complimenti ad Alberto, a Piero ed ora anche a Celestino e complimenti a tutti coloro i quali metteranno in pratica questa nuova tecnica di 'scuola di cucina' che si applica con il sorriso sulle labbra" (Pippo Franco).
18,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento