Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Cohen Hermann

Kant e l'ebraismo. L'umanità come futuro di giustizia

di Hermann Cohen

editore: Morcelliana

pagine: 128

I due testi di Cohen qui per la prima volta tradotti risalgono all'ultimo decennio della sua vita e mostrano la valenza etica
12,00

Spinoza

Stato e religione, ebraismo e cristianesimo

di Cohen Hermann

editore: Morcelliana

pagine: 120

Chi si avvicini per la prima volta a questo saggio dell'ultima produzione coheniana, mai tradotto in italiano, non potrà fare
12,00

Religione della ragione dalle fonti dell'ebraismo

di Hermann Cohen

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 720

La "Religione della ragione dalle fonti dell'ebraismo" (1919) è l'ultima grande opera (postuma) di Hermann Cohen (1842-1918) che, come fondatore della scuola di Marburgo e voce di primo piano dell'ebraismo tedesco, è stato un riferimento importante del pensiero filosofico a cavallo tra i due secoli e dell'autoconsapevolezza ebraica prima della tragica persecuzione nazista. L'opera costituisce un'organica rilettura e una approfondita elaborazione filosofica dell'ebraismo e, in generale, della religione monoteistica. I principali contenuti del monoteismo vengono indagati e collocati in un originale quadro di comprensione filosofica, mediante un'indagine razionale conciliata con l'ascolto fedele della Sacra Scrittura.
33,57
15,49

Etica della volontà pura

di Hermann Cohen

editore: Edizioni scientifiche italiane

pagine: 528

36,15

Idea Drammatica In Mozart (l`)

di Cohen Hermann

editore: Marietti 1820

7,23

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.