Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Criscuolo Vittorio

Ei fu. La morte di Napoleone

di Vittorio Criscuolo

editore: Il mulino

pagine: 232

Napoleone morì il 5 maggio 1821 a Sant'Elena, isoletta sperduta nell'Atlantico dove gli inglesi lo avevano confinato sei anni
16,00

Storia moderna. Ediz. Mylab

di Vittorio Criscuolo

editore: Pearson

pagine: 584

L'attività didattica e di apprendimento del corso è proposta all'interno di un ambiente digitale per lo studio, che ha l'obiet
32,00

Il Congresso di Vienna

di Vittorio Criscuolo

editore: Il mulino

pagine: 229

Tra il settembre 1814 e il giugno 1815 si tenne a Vienna un grande congresso che ridisegnò l'assetto del continente europeo dopo la sconfitta di Napoleone. I lavori furono guidati dalle quattro potenze principali della coalizione antinapoleonica (Austria, Russia, Prussia e Gran Bretagna), ma ad essi presero parte anche i rappresentanti di tutti gli Stati coinvolti nel conflitto. Dopo aver ricostruito le premesse diplomatiche del congresso e il clima politico-culturale nel quale esso si svolse, il libro tratteggia i profili dei protagonisti ed espone i principali nodi politico-diplomatici affrontati in quella sede. L'atto finale del 9 giugno 1815 sancì una ridefinizione della carta dell'Europa che sarebbe durata fino alla prima guerra mondiale.
17,00

Napoleone

di Vittorio Criscuolo

editore: Il mulino

pagine: 267

Napoleone fu figlio della Rivoluzione francese, e la sua straordinaria parabola è comprensibile solo in relazione a quell'evento, che egli a un tempo proseguì e liquidò. Il libro traccia un bilancio complessivo della figura di Napoleone stratega e statista, facendo il punto sulla sua azione politica e militare e su quel particolare regime autoritario-plebiscitario che fu il bonapartismo. Sono inoltre illustrate la dimensione europea dell'avventura napoleonica, le sue ricadute per l'Italia, e la fortuna che essa ha avuto nei due secoli successivi, nella cultura storica e politica come in quella letteraria.
14,00

Napoleone

di Criscuolo Vittorio

editore: Il mulino

pagine: 267

Questo documentato profilo traccia un bilancio complessivo della figura di Napoleone e la il punto sulla sua sita, sul suo car
18,00

Albori di democrazia nell'Italia in rivoluzione (1792-1802)

di Vittorio Criscuolo

editore: Franco Angeli

pagine: 512

Oggetto del libro è l'ala estrema del movimento repubblicano che, a partire dal 1792, pose le prime radici della tradizione democratica italiana ispirandosi all'esempio della rivoluzione francese, ma sforzandosi anche di valorizzare la tradizione culturale e politica italiana. Dal punto di vista metodologico, vengono poste in risalto alcune caratteristiche negative manifestatesi nei più recenti sviluppi del dibattito sull'Italia in rivoluzione: da un lato la tendenza a proiettare anacronisticamente sul passato schemi e concetti radicati nella realtà attuale, dall'altro un annebbiarsi del confine fra politica e storiografia, che di mettere in pericolo l'autonomia e la libertà intellettuale dello storico.
47,00

Napoleone

di Vittorio Criscuolo

editore: Il mulino

pagine: 210

Oltre l'aneddotica e la leggenda, la storia di un uomo che ha stregato un'epoca, il bilancio della personalità, dell'azione e
11,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.