Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Croce Giuseppe M.

Vincenzo Tizzani. Effemeridi Romane. Vol. 1: 1828-1860.

1828-1860

di Croce Giuseppe M.

editore: Gangemi

pagine: 1344

La fama di monsignor Vincenzo Tizzani (1809-1892) è da sempre legata alla lunga ed affettuosa amicizia con Giuseppe Gioachino
140,00

Aspetti strutturali dei mercati del lavoro e formazione dei lavoratori

di Giuseppe Croce

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Questo fascicolo monografico dei Quaderni è stato redatto da Giuseppe Croce, docente di Economia del Lavoro presso la sede di Latina dell'Università di Roma La Sapienza. Esso parte da un esame critico degli sviluppi della teoria del capitale umano, con riferimento a strutture non competitive dei mercati del lavoro sulle quali imprenditori e lavoratori si confrontano. Tale teoria è ritenuta troppo legata a presupposti di concorrenza perfetta. Considerando aspetti quali: la struttura salariale, la mobilità del lavoro e gli effetti delle strategie delle istituzioni è possibile ampliare le prospettive teoriche di spiegazione endogena del comportamento delle istituzioni, con particolare riguardo alle imprese e agli organi pubblici che offrono servizi formativi. Ne scaturiscono suggerimenti in merito alle strategie formative che possono valorizzare il capitale umano. La monografia apre in definitiva interessanti prospettive nel campo dell'economia dell'apprendimento. La sua lettura può essere preziosa per studenti, esperti, studiosi e operatori privati e pubblici che si stiano impegnando in tale campo.
22,00

Carteggio. 1922-1951

editore: Storia e Letteratura

pagine: 248

34,00
24,50
29,50

La badia greca di Grottaferrata e la rivista «Roma e l'Oriente»

Cattolicesimo e ortodossia fra unionismo ed ecumenismo (1799-1923)

di Croce Giuseppe M.

editore: Libreria Editrice Vaticana

pagine: 1308

72,30

Carteggio (1904-1945)

editore: Storia e Letteratura

pagine: 600

56,81

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.