Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Dario Franceschini

Disadorna e altre storie

di Dario Franceschini

editore: La nave di teseo

pagine: 91

Sono atmosfere rarefatte e surreali a fare da sfondo ai racconti di "Disadorna"
15,00

Perché l'Italia non ama più l'arte contemporanea. Mostre, musei, artisti

editore: Castelvecchi

pagine: 92

Alla fine dell'Ottocento l'Italia, unita da poco più di vent'anni, lanciò la prima Biennale d'arte contemporanea a Venezia, di
13,50

Daccapo

di Dario Franceschini

editore: Bompiani

pagine: 220

Iacopo Dalla Libera è notaio in un paese in provincia di Mantova. È un distinto signore conosciuto da tutti, benestante, sposato a una donna che non ama granché, figlio di un padre, notaio a sua volta, che ora è anziano e sta per morire. Proprio in punto di morte, il genitore gli confida di aver avuto altri 52 figli, da altrettante prostitute, di cui ha tenuto esattamente il conto e a cui ha mandato soldi per molti anni. Ora gli chiede di rintracciarli perché vuole vederli prima che sia troppo tardi. Inizia così l'odissea di Iacopo, che sconvolto va a Ferrara alla ricerca delle prostitute e al primo indirizzo trova una giovane bellissima, Mila, da cui viene immediatamente sedotto. Mila conosce benissimo la storia dell'uomo che ha seminato figli ovunque e a poco a poco conduce Iacopo alla scoperta di un universo di follia e passione che travolge anche la sua stessa famiglia e l'identità di sua moglie... Tutti, a quanto pare, hanno dei segreti da nascondere e Iacopo passo dopo passo lo scopre. Da certe verità non si può tornare indietro.
16,90

In 10 parole

Sfidare la destra sui valori

di Franceschini Dario

editore: Bompiani

pagine: 199

Le donne, i volontari, gli educatori, i nuovi italiani, i talenti, i lavoratori, i nonni, gli imprenditori, i ragazzi del sud,
15,00

La follia improvvisa di Ignazio Rando

di Franceschini Dario

editore: Bompiani

pagine: 146

Ferrara, periodo fascista
13,00

Nelle vene quell'acqua d'argento

di Dario Franceschini

editore: Bompiani

pagine: 104

Il protagonista del libro è un uomo che si avvicina alla vecchiaia, e vive felicemente da molti anni con l'amata moglie Maria nel paesino di Cantarana, sulla riva di un fiume. Improvvisamente, una notte gli viene in mente un compagno di scuola che quarant'anni prima gli aveva posto una domanda importante. Per trovare la risposta parte e si mette alla ricerca dell'amico. Inizia un viaggio ricco di incontri, ricordi e avventure: uno strano paese dove tutti hanno perduto la memoria, un uomo cannone e un mago girovago, la piena di un fiume e l'epica resistenza degli abitanti minacciati dalle acque, e altro ancora nelle pagine di questo libro, che solo nelle ultime righe svela la domanda, guida e movente di questo viaggio.
6,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.