Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Davide Longo

Requiem di provincia

di Davide Longo

editore: Einaudi

pagine: 496

Il dirigente di un grande gruppo industriale è in coma con un proiettile nella testa
20,00

Maestro Utrecht

di Davide Longo

editore: Nn editore

pagine: 128

Maestro Utrecht parla ai bambini, conosce gli alberi, disegna gli uccelli e si muove a piedi di paese in paese
15,00

Montagna si scrive stampatello

di Davide Longo

editore: Salani

pagine: 144

A Davide piacciono i documentari, Costanza della terza B e le parole che brillano
14,90

La vita paga il sabato

di Davide Longo

editore: Einaudi

pagine: 528

Tra i silenzi di un paese incastonato nelle montagne del Piemonte e la chiassosa Roma del cinema e della politica, il mistero
19,00

L'uomo verticale

di Davide Longo

editore: Einaudi

pagine: 360

Misteriosi invasori alle porte, le smanie di potere dell'esercito, paura, odio e ferocia che si diffondono
14,00

Una rabbia semplice

di Davide Longo

editore: Einaudi

pagine: 328

È una primavera malinconica per il commissario Arcadipane
18,00

Le bestie giovani

di Davide Longo

editore: Einaudi

pagine: 416

Un orrore che riemerge dal passato
15,00

Il caso Bramard

di Davide Longo

editore: Einaudi

pagine: 280

Lo ha inseguito per una vita, ma Autunnale è sempre stato un passo davanti a lui
14,50

Un mattino a Irgalem

di Davide Longo

editore: Feltrinelli

pagine: 175

"Uomo sbagliato, posto sbagliato, tempo sbagliato"
8,50

Così giocano le bestie giovani

di Davide Longo

editore: Feltrinelli

pagine: 288

Fine estate 2008
18,00

Maestro Utrecht

di Davide Longo

editore: Nn editore

pagine: 156

Maestro Utrecht parla ai bambini, conosce gli alberi, disegna gli uccelli e si muove a piedi di paese in paese. Lascia deboli tracce del suo passaggio, come in filigrana, e anche il suo corpo diventa sempre più esile. Davide Longo è a Utrecht quando si imbatte nella storia di Stefano M***, un italiano trovato morto sotto il ponte dell'autostrada, un mucchietto d'ossa del peso di dieci chili. Nessuno si presenta al suo funerale, ma un poeta del luogo scrive per lui un elogio funebre ricevendo in risposta una mail di ringraziamento anonima, forse da una donna. Maestro Utrecht e Stefano M*** sono gli specchi del racconto di una vita. Il romanzo di Davide Longo ci accompagna in un viaggio alle radici di una storia e della sua scrittura.
13,00

Il mangiatore di pietre

di Davide Longo

editore: Feltrinelli

pagine: 157

È sera e Cesare è nella sua baita, quando si accorge che manca l'acqua. Va a controllare. Ma al torrente lo attende una macabra sorpresa: riverso, a tappare la condotta, giace il corpo del suo amico Fausto. La notizia si diffonde in un battibaleno ma la gente si cuce la bocca. Tutti, polizia compresa, ritengono che il delitto sia legato al traffico di clandestini. Quindi, sicuramente un regolamento di conti. Alla ricerca della verità si muove anche il commissario, una donna bella ed estranea al mondo della valle, convinta che Cesare sia stato una figura chiave di quel traffico. Ma la verità alla fine emergerà proprio grazie a Cesare che, indagando da solo sulla morte dell'amico, capirà che la ragione è da ricercarsi in tutt'altra direzione.
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.