Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di De Fusco Renato

40,00

Storia dell'arredamento. Dal '400 al '900

di Renato De Fusco

editore: Franco Angeli

pagine: 296

Il testo è articolato in sette capitoli: il primo è dedicato ad alcuni cenni sull'arredo del mondo classico e medievale, indis
39,00

Filosofia del design

di Renato De Fusco

editore: Einaudi

pagine: 240

Collegato idealmente alla "Storia del design" dello stesso autore, pubblicata nel 1985, questo libro si propone di associare varie tendenze filosofiche ad altrettanti orientamenti del design, con il duplice intento di divulgare i principi base di quest'ultimo e di conferirgli una maggiore dignità culturale. La filosofia che informa il saggio non è quella metafisica o, per così dire, dei massimi sistemi, bensì un'altra più duttile, mondana e pragmatica, cioè delle mentalità, delle visioni del mondo, ovvero un'ottica più empirica, affine alla natura del design - che è appunto una disciplina empirica -, espressione della "cultura materiale" che si avvale talvolta persino di un linguaggio businesslike. Qui, con il termine filosofia si vuole indicare tutto quanto concerne un "modo di pensare al design", un "ragionamento sul design", la sua fenomenologia teorizzata dall'autore come un processo che comprende il progetto, la produzione, la vendita e il consumo.
22,00

Restauro. Verum factum dell'architettura italiana

di Renato De Fusco

editore: Carocci

pagine: 158

L'espressione verum factum nel sottotitolo richiama la formula utilizzata da Giambattista Vico per esprimere il principio secondo il quale l'uomo può conoscere solo ciò che egli stesso ha fatto; di conseguenza, poiché nel nostro paese si trova il più ampio patrimonio di beni culturali del mondo, noi italiani dovremmo essere i più esperti nel campo del restauro e lasciare agli altri il compito di innovare. Per conservare, però, specie le opere d'architettura, è inevitabile introdurre conoscenze e metodologie aggiornate: ecco allora che il restauro dell'antico comporta la progettazione del nuovo. Nel volume si sostiene questa tesi, si riferisce delle varie concezioni del restauro, se ne fornisce un sintetico excursus storico, si riporta il dibattito sui centri antichi che resta il maggiore contributo italiano alla storia e alla critica dell'architettura moderna.
18,00

Design 2029. Ipotesi per il prossimo futuro

di Renato De Fusco

editore: Franco Angeli

pagine: 136

Ottimistica e scaramantica previsione dell'autore di vivere fino a 100 anni, donde le ipotesi di quanto avverrà da ora fino al
20,50

Una storia dell'ADI

di Renato De Fusco

editore: Franco Angeli

pagine: 328

Istituzione dell'ADI, Compasso d'Oro, mostre di design in Italia e all'estero, presidenze e comitati direttivi dell'Associazio
38,50

Il design che prima non c'era

di Renato De Fusco

editore: Franco Angeli

pagine: 120

21,00

Architecturminimum. Le basi dello storicismo, strutturalismo, semiotica, ermeneutica & altre teorie

di De Fusco Renato

editore: Clean

pagine: 112

Nella pratica progettuale e nei discorsi critici sull'architettura ricorrono parole quali "storicismo", "strutturalismo", "sem
16,00

Il centro antico come cittadella degli studi. Restauro e innovazione della Neapolis greco-romana

di De Fusco Renato

editore: Clean

pagine: 80

Nell'attualissimo dibattito in corso - nella stampa locale e nazionale sull'intervento nei centri antichi italiani ed in quell
15,00

Storia del design

di De Fusco Renato

editore: Laterza

pagine: XIV-366

Dalla Rivoluzione industriale a oggi, una storia completa del design
35,00

Una breve storia dell'arte

Dal paleolitico al XX secolo

di De Fusco Renato

editore: Marsilio

pagine: 468

L'arte, gli stili, il gusto sono concetti che si trasformano nel tempo, concepiti diversamente in ogni età; conoscerli signifi
39,00

I concetti nella storia dell'arte

editore: Mimesis

pagine: 216

Vista l'eccezionale diffusione delie immagini artistiche, cui si può accedere con i media di ogni genere, dalle guide turistic
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.