Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Debenedetti Giacomo

16 ottobre 1943

di Giacomo Debenedetti

editore: La nave di teseo

pagine: 112

Definito "la prima memoria scritta della shoah italiana", "16 ottobre 1943" è la testimonianza letteraria della retata nazista

Il romanzo del Novecento

di Giacomo Debenedetti

editore: La nave di teseo

pagine: 658

La nuova edizione di un classico della critica letteraria italiana del Novecento ad opera di uno dei suoi più grandi interpret

Un altro Proust

di Giacomo Debenedetti

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 122

Questo libro è il testo integrale, pubblicato nel 1952 ih un'edizione rimasta poco conosciuta, della trasmissione «Radiorecita

Cinema: il destino di raccontare

di Giacomo Debenedetti

editore: La nave di teseo

pagine: 381

Se si escludono le bellissime pagine su Charlie Chaplin, il suo attore-feticcio, nel Romanzo del Novecento, il grande affresco

Il personaggio uomo

di Giacomo Debenedetti

editore: Il saggiatore

pagine: 167

Debenedetti è stato uno dei più grandi critici letterari e scrittori del secolo appena trascorso, che ha operato non solo nell'ambito letterario, ma anche in quello musicale, scientifico e delle arti figurative, mettendo a punto un sistema interpretativo assolutamente inedito nel panorama culturale italiano. Il pensiero critico di Debenedetti è espresso con chiarezza in queste pagine, che indagano - in un vero e proprio itinerario psicologico e letterario - la "questione uomo" e l'idea di romanzo.

16 ottobre 1943

di Giacomo Debenedetti

editore: Einaudi

pagine: 90

Questo breve scritto, ormai considerato un classico della letteratura post-clandestina, racconta della retata nazista nel Ghet

Preludi. Le note editoriali alla «Biblioteca delle Silerchie»

di Giacomo Debenedetti

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 370

Giacomo Debenedetti tra il 1958 e il 1967 fu l'artefice, per il Saggiatore, della collana "Biblioteca delle Silerchie". La collezione era composta di testi di genere diverso, da lui scelti ricalcando personali preferenze di lettura. I volumi presentavano una particolarità. Ciascuno di essi non recava i soliti risvolti di copertina (dove ritualmente si riassumono contenuti e biografie degli autori). Questi erano sostituiti da un paio di pagine redazionali all'interno, anonime ma da lui vergate; più di un risvolto, meno di una introduzione: "dunque un po' (osserva Edoardo Sanguineti) come costringere a un rapido epigramma un poeta avvezzo a un suo riposato e disteso respiro compositivo". E sono queste sessantotto note editoriali alla "Biblioteca delle Silerchie" che il presente volume raccoglie. Capolavori seducenti di inviti alla lettura, riproducevano in miniatura quello stesso stile che fa parlare dei suoi scritti maggiori come di "racconti critici". Nella stesura di questo tipo di prime notizie al lettore si sono a volte cimentati i grandi scrittori (basti ricordare il caso di Calvino o Sciascia o Vittorini), tanto da costituire, nelle sue punte alte, si può dire un genere letterario. La cui curiosità è quella di un Backstage, di un retroscena autentico, in quanto apre una finestra sull'officina del libro. Con un'introduzione di Raffaele Manica e uno scritto di Edoardo Sanguineti.

Savinio e le figure dell'invisibile

di Giacomo Debenedetti

editore: Monte Università Parma

pagine: 96

16 ottobre 1943

di Debenedetti Giacomo

editore: Einaudi

Questo breve scritto, ormai considerato un classico della letteratura post-clandestina, racconta della retata nazista nel Ghet

Proust

di Debenedetti Giacomo

editore: Bollati Boringhieri

Il volume raccoglie tutti gli scritti editi e inediti del grande critico-scrittore che ha saputo sottrarre l'autore di "Alla r

Poesia italiana del Novecento

Quaderni inediti

di Debenedetti Giacomo

editore: Garzanti Libri

Questo volume raccoglie i testi dell'ultimo ciclo di lezioni universitarie che Giacomo Debenedetti ha dedicato alla poesia del

Saggi

di Debenedetti Giacomo

editore: Mondadori

La scelta dei testi documenta sia la produzione narrativa sia quella saggistica, privilegiando le opere pubblicate da Debenede

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento