Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Detlef Bluhm

Gatti di lungo corso. Avventure marinaresche di intrepidi felini

di Detlef Bluhm

editore: Tea

pagine: 165

Senza i gatti il planisfero oggi sarebbe diverso; senza i gatti le grandi spedizioni per mare e i viaggi d'esplorazione diffic
10,00

I gatti e le loro donne. Un'amicizia speciale in cinquanta quadri

di Detlef Bluhm

editore: Corbaccio

pagine: 158

Quello fra donne e gatti è un legame antico che, nato in Egitto, è giunto immutato fino ai giorni nostri
26,00

Il gatto che arrestava i malviventi e altre storie

di Detlef Bluhm

editore: Corbaccio

pagine: 151

Un gatto randagio aiuta a catturare un criminale latitante super-ricercato; una gatta astuta si prende gioco della morte; un micetto attento diventa testimone di un efferato delitto e un cavallo da corsa supera tutti i record grazie alla sua amica felina... Detlef Bluhm, autore di "Impronte di gatto" racconta delle storie molto particolari su animali molto particolari. I suoi eroi a quattro zampe riservano infinite sorprese a dimostrazione che: "l'uomo di giudizio impara dai gatti".
12,90

Tutto quello che vorreste sapere sui gatti

di Detlef Bluhm

editore: Corbaccio

pagine: 152

A metà del diciottesimo secolo, lo scrittore italiano Domenico Balestrieri, addolorato per la morte del suo gatto, chiese agli scrittori suoi amici di comporre una poesia in suo onore. Il desiderio fu esaudito da ben ottanta artisti e nel 1741 venne pubblicato "Lagrime in morte di un gatto", il primo libro nella storia della letteratura dedicato esclusivamente a un felino. Da allora i libri sui gatti si sono moltiplicati e non c'è da stupirsi, dato che da sempre i gatti domestici hanno avuto un ruolo particolare nella vita degli uomini, al punto da collezionare una serie impressionante di record. Gatti che guadagnano un mucchio di soldi, gatti che risolvono omicidi, gatti amici di regnanti, di scrittori e di pittori famosi, gatti a cui sono stati dedicati brani musicali, gatti diventati celebri attori, gatti tossicodipendenti, gatti che ereditano fortune... Dall'autore di "Impronte di gatto", "Tutto quello che vorreste sapere sui gatti" è una vera miniera di aneddoti, informazioni e curiosità sui nostri misteriosi amici sui quali, per quanto ne sappiate, avrete sempre qualcosa ancora da scoprire...
12,00

La gatta che amava le acciughe. Storie curiose di gatti insoliti

di Detlef Bluhm

editore: Tea

pagine: 192

Quando i gatti finiscono in prima pagina, di solito sono protagonisti delle avventure più incredibili. In questo libro Detlef Bluhm sorprende il lettore con una serie di aneddoti divertenti, notizie curiose e interessanti, fatti stranissimi ma realmente accaduti, tratti da quotidiani, siti Web e trasmissioni radiofoniche e televisive. Così scopriremo che ci sono gatti che hanno avvertito in anticipo l'arrivo di terremoti e tornado, gatti da Guinness dei primati che devono mettersi a dieta, gatti che snobbano i dolci, gatti selvatici che stanno ripopolando alcune aree dell'Europa... Detlef Bluhm ci invita ad accompagnarlo in questa sua "passeggiata" sulle tracce di un sapere antico e di sempre nuove conoscenze sul mondo dei gatti anche se, come ammette, nemmeno questa volta sarà possibile spiegare il più grande dei misteri: perché a un certo punto il gatto abbia deciso di diventare un animale domestico...
8,00

La gatta che amava le acciughe. Storie curiose di gatti insoliti

di Detlef Bluhm

editore: Corbaccio

pagine: 192

Una raccolta di aneddoti stravaganti ma assolutamente veri che faranno sorridere, intenerire e soprattutto incuriosire tutti gli amanti dei gatti. Si parla di gatti che hanno un posto a tavola e altri che bevono birra nei bar; gatti viaggiatori che ritrovano casa dopo aver peregrinato per anni interi e gatti passeggeri clandestini in navi transoceaniche; gatti salvati dall'uomo attraverso la respirazione bocca a bocca, e gatti che hanno chiuso fuori di casa i loro ospiti bipedi; gatti che vivono nelle prigioni con effetti benefici sui detenuti e gatti lettori che abitano le biblioteche; gatti che simpatizzano con i topi e altri adottati dagli orsi; gatti equilibristi e gatti che cadono "sempre in piedi".
12,60

Impronte di gatto

Nell'arte, nella letteratura, nella vita dell'uomo

di Bluhm Detlef

editore: Tea

pagine: 343

Impronte di gatto è un'analisi a trecentosessanta gradi del felino domestico
8,60

Impronte di gatto

Nell'arte, nella letteratura, nella vita dell'uomo

di Bluhm Detlef

editore: Corbaccio

pagine: 343

Impronte di gatto è un'analisi a trecentosessanta gradi del felino domestico
18,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.