Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Edgar Morin

Il paradigma perduto. Che cos'è la natura umana?

di Edgar Morin

editore: Mimesis

pagine: 237

Questo saggio è il manifesto di un gigantesco progetto transdisciplinare di filosofia e antropologia della complessità
18,00

Sull'estetica

di Edgar Morin

editore: Cortina raffaello

pagine: 125

L'estetica, prima di essere il carattere proprio dell'arte, è un dato fondamentale della sensibilità umana
11,00

Pensare il Mediterraneo, mediterraneizzare il pensiero. Da luogo di conflitti a incrocio di sapienze

di Edgar Morin

editore: Il Pozzo di Giacobbe

pagine: 80

Se vogliamo capire il Mediterraneo, non possiamo farlo senza capire le terre che l'attorniano
10,00

Attiviamoci. Impliquons-nous. Dialogo per il secolo

editore: New press

pagine: 88

Nell'autunno del 2015 vedeva la luce, in lingua francese, presso le edizioni Actes Sud di Arles, il volume "Impliquons-nous
12,00

Maggio 68. La breccia

di Edgar Morin

editore: Cortina raffaello

pagine: 110

Che cosa è stato il Maggio 68? Lo sguardo straordinariamente acuto di Edgar Morin sugli eventi di quel mese cruciale (universi
11,00

Conoscenza ignoranza mistero

di Edgar Morin

editore: Cortina raffaello

pagine: 148

"Chi aumenta la sua conoscenza aumenta la sua ignoranza", scriveva Friedrich Schlegel
13,00

La sfida della complessità

di Edgar Morin

editore: Le Lettere

pagine: 79

"La sfida della complessità" è lo scritto che, forse più di ogni altro, costituisce un'immediata e valida introduzione non sol
10,00

Lo spirito del tempo

di Edgar Morin

editore: Meltemi

pagine: 339

Questo classico degli studi sulla cultura di massa, ancora profondamente attuale e capace di analizzare e prevedere lo spirito
20,00

Per una teoria della crisi

di Edgar Morin

editore: Armando editore

pagine: 96

Che cosa è una crisi? È l'aumento del disordine e dell'incertezza all'interno di un sistema individuale o collettivo
12,00

Oltre l'abisso

di Morin Edgar

editore: Armando editore

pagine: 128

15,00

Educare per l'era planetaria. Il pensiero complesso come metodo di apprendimento

editore: Armando editore

pagine: 128

Viviamo ormai nell'era planetaria senza averne piena coscienza
14,00

Il cinema o l'uomo immaginario. Saggio di antropologia sociologica

di Edgar Morin

editore: Cortina raffaello

pagine: 268

Morin riflette qui sul rapporto del cinema con il reale e l'immaginario, e ne evidenzia le relazioni con i processi profondi della psiche e della conoscenza. Il cinema implica una percezione realizzata in stato di doppia coscienza: l'illusione di realtà è inseparabile dalla coscienza che si tratta effettivamente di un'illusione. In questo modo il cinema mette in gioco qualcosa di magico che ci permette di entrare in un universo nuovo senza sentirci spaesati: una trasfigurazione estetica che ci fa anche scoprire il mondo. L'intensità emotiva dello spettatore è l'elemento che innesca una metamorfosi cognitiva, ma è anche il fondamento dello spettacolo, e questo chiama in causa le implicazioni economiche, sociali, antropologiche e politiche di un fenomeno complesso come il cinema nel quadro della cultura globale dei media.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.