Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Enrico Brignano

Non facciamone una tragedia. La mitologia secondo me

di Enrico Brignano

editore: Einaudi

pagine: 176

Sapevate che Pandora ha scoperchiato il celebre vaso perché era una maniaca della pulizia e voleva spolverarlo? E che Achille
17,00

Ci siamo evoluti bene e ce ne evoleremo ancora

di Enrico Brignano

editore: Rizzoli

pagine: 215

Tutto ebbe inizio con un cambiamento epocale: il trasloco di Brignano all'ultimo piano di un palazzo che ne conta più di venti. Da lì Enrico, scrutando l'infinito, si sentì invaso dal desiderio di conoscere. D'altro canto, solo poco prima ai li mortacci dei facchini rumeni, carichi di casse di libri, non aveva forse risposto: "Fatti non foste a viver come brutti ma per seguir virtute e canoscenza"? Ecco, quindi, che sbocciarono in lui mille domande. Da dove si origina il tutto? Ma è nato prima l'uovo o la gallina? Dio c'è e non si vede, o ce fa e non ci sente? Come siamo diventati sette miliardi e duecentonovantaquattro milioni di persone? E, soprattutto, dove stiamo andando? In "Ci siamo evoluti bene" Brignano si cimenta a rispondere alle grandi domande che l'uomo si pone dalla notte dei tempi, ripercorrendo la storia della nostra specie dalle pitture rupestri agli smartphone, dall'invenzione del fuoco allo sbarco sulla Luna, dal baratto di mammuth alla speculazione finanziaria. Ne nasce un flusso di riflessioni esilaranti, e insieme un po'serie, su di noi e sul mondo che ci circonda.
12,00

Ci siamo evoluti bene e ce ne evoleremo ancora

di Enrico Brignano

editore: Rizzoli

pagine: 215

Tutto ebbe inizio con un cambiamento epocale: il trasloco di Brignano all'ultimo piano di un palazzo che ne conta più di venti
18,00

Il meglio d'Italia. Sai qual è? Se lo sai dillo anche a me

di Brignano enrico

editore: Rizzoli

pagine: 234

Il meglio d'Italia
17,50

Sono romano ma non è colpa mia

Dimmi se ci fai e ti dirò chi sei. Con DVD

di Brignano enrico

editore: Rizzoli

pagine: 257

Appassionante e appassionata guida alla scoperta della Città Eterna, il libro ripercorre la sua storia millenaria, ne svela i
5,90

Tutto suo padre

di Enrico Brignano

editore: Rizzoli

pagine: 312

"Negli ultimi tempi mi capita di indugiare un po' di più davanti allo specchio. Non un fatto professionale, come il trucco prima di uno spettacolo o una prova costume, o addirittura lo studio di una particolare espressione del viso; no, non è per questo. Mi capita per lo più a casa, in macchina, per strada, davanti a una vetrina, ed è un fatto improvviso, involontario. Non mi cerco, mi scopro, diverso. Per carità, sono sempre io, Brignano, il fantasista. Nel traffico mi squilla il cellulare e, mentre che rispondo, m'intercetto senza volerlo dentro lo specchietto. Quello sguardo... quello strizzare gli occhi, come quando qualcosa fai fatica ad ascoltarla. Io li ho già visti! Sono arrivato. "Tenga il resto..."- "Grazie Brigna', sei forte..." Buon lavoro. Entro dritto in teatro, ma mi fermo. Sul manifesto c'è un particolare, m'era sfuggito o forse... mica tanto! La mano destra, quella lì sul cuore... No. Nun po esse'. Quel modo di raccogliere le dita, come se dentro ci stesse un segreto, qualcosa che ti sfugge e vo' scappa', era lo stesso gesto de papà. De quando non trovava le parole pe' ditte: "Abbi fiducia... Ce sto io...". "Tutto suo padre" compita un bimbo dietro le mie spalle. Perplesso, domanda: "Che vuol dire?". "E come te lo spiego..." risponde il suo, di padre. E lo capisco. Io stesso pensavo fosse soltanto un titolo, facile da restare impresso nella memoria, ma adesso... so che c'è dietro tutta un'altra storia".
17,50

Sono romano ma non è colpa mia. Dimmi se ci fai e ti dirò chi sei

di Enrico Brignano

editore: Rizzoli

pagine: 257

Dici Brignano, dici Roma
12,00

Tutto quello che non vi ho detto... a Ostia antica

di Enrico Brignano

editore: Rizzoli

pagine: 120

"Ho cominciato ad accumulare roba da dire sin da piccolo, quando la mia voglia di divertire si scontrava con la fretta dei miei genitori per farmi diventare grande e trovarmi un posto fisso." Così Brignano presenta "Tutto quello che non vi ho detto", spettacolo esilarante in cui descrive e commenta i vizi, le abitudini e le manie della gente comune, lui compreso. Dal matrimonio ai dialetti d'Italia, da "quel che siamo e quel che vorremmo essere" alle gite domenicali (con colossale mangiata), innumerevoli spunti danno origine a pezzi di bravura che vanno a comporre più di due ore di pura comicità. Dalle (s)memorie di Brignano, un ritratto acuto ed esilarante della vita di tanti italiani come noi.
5,90

A sproposito di noi

Con DVD

di Brignano enrico

editore: Rizzoli

pagine: 113

Ripreso in occasione di due serate speciali al Palalottomatica di Roma e prodotto in esclusiva per Rizzoli, "A sproposito di n
19,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.