Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Enrico Mazza

Era irriconoscibile. Il caso di Gesù risorto

di Enrico Mazza

editore: Edb

pagine: 176

Nel Nuovo Testamento, i racconti che narrano l'incontro con il Risorto non riescono a nascondere un particolare che può sembra
19,00

Il cristianesimo e l'idea di sacrificio

editore: Edb

pagine: 116

Il sacrificio costituisce l'atto religioso per eccellenza del rapporto con Dio in numerose tradizioni religiose
12,00

Il Nuovo Testamento e la cena del Signore

di Enrico Mazza

editore: Edb

pagine: 264

Solo con la prima Lettera ai Corinzi compare il mandato di reiterare l'ultima cena narrata dai vangeli sinottici
26,50

Dall'ultima cena all'eucarestia della Chiesa

di Enrico Mazza

editore: Edb

pagine: 296

Non c'è mai stato un solo modo di celebrare l'Eucaristia, anche se tutte le Chiese hanno posto l'Ultima cena come fondamento della loro celebrazione. L'autore si propone di cogliere proprio il nesso tra i dati rituali della cena del Signore e i più antichi testi eucaristici illustrando come quelli arcaici si siano trasformati nelle anafore delle varie Chiese. La ricerca si svolge soprattutto sulla struttura delle differenti paleoanafore e anafore, che consente di stabilire nessi precisi che arrivano fino ai riti odierni, come se si trattasse di un albero genealogico vero e proprio. Interessante è l'origine alessandrina del Canone Romano, qui puntualmente documentata, così come l'antica concezione tipologica dell'Eucaristia che spiega il fenomeno delle anafore senza il racconto dell'Ultima cena, fatto comune a tutte le tradizioni liturgiche.
27,50

Rendere grazie. Miscellanea eucaristica per il 70° compleanno

di Enrico Mazza

editore: Edb

pagine: 464

"Rendere grazie" è parola chiave nei racconti dell'ultima Cena, i quali fondano la celebrazione dell'eucaristia che da questo verbo prende il suo nome. La genesi e il significato dell'eucaristia, a partire dal comando di Gesù ai discepoli "Fate questo in memoria di me", attraverso le molteplici variazioni assunte nel corso dei secoli nella vita delle comunità cristiane, sono state al cuore della pluridecennale ricerca storico-liturgica e teologica di Enrico Mazza. "Rendere grazie" è quindi espressione quanto mai adatta a riassumere l'orientamento della sua ricerca e quale titolo di una parte dei numerosi studi da lui pubblicati in riviste, atti di convegni e miscellanee, non sempre di facile accesso, e che ex-alunni, colleghi e amici hanno raccolto in occasione del suo 70° compleanno. I sedici contributi presentati nel volume documentano soprattutto la fase più recente della ricerca di Mazza e si articolano negli ambiti che più ne hanno caratterizzato interessi e riflessioni: la genesi della celebrazione eucaristica e la struttura e teologia della preghiera eucaristica; la nozione di sacramentalità; la storia della riforma liturgica voluta dal Vaticano II; gli aspetti metodologici della ricerca storico-liturgica; l'attenzione ai luoghi celebrativi e in particolare all'altare. Presentazione di Paul De Clerck.
51,10

La basilica cristiana contemporanea. Progetti e plastici

di Enrico Mazza

editore: Ancora

pagine: 64

Il volume indaga sull'adattamento delle chiese e sulla collocazione teologico-rituale dello spazio cultico, soprattutto dopo il Concilio Vaticano II. Si mostra il rapporto stretto e di confronto fra la creazione artistica e lo spazio sacro, nei termini di appartenenza ai valori di contemporaneità. Il volume è corredato da un ampio inserto fotografico.
6,00

La celebrazione eucaristica. Genesi del rito e sviluppo dell'interpretazione

di Enrico Mazza

editore: Edb

pagine: 336

L'intento del manuale è fornire una trattazione sulla "eucarestia nella storia", ovvero di illustrare il quadro in cui è nata e si è sviluppata la liturgia eucaristica, mostrare quali sono stati gli sviluppi che hanno portato a modificarla, fino a suscitare l'esigenza di quella grande riforma che è poi sgorgata dal Concilio Vaticano II. L'autore pone come punto di riferimento l'epoca dei Padri in cui sono state fissate le grandi anafore delle Chiese sia dell'Oriente sia dell'Occidente che hanno fatto da modello alle nuove preghiere eucaristiche del messale di Paolo VI.
36,00

La celebrazione della penitenza. Spiritualità e pastorale

di Enrico Mazza

editore: Edb

pagine: 192

Confessione, penitenza, riconciliazione, perdono: la ricca terminologia con la quale viene designato questo sacramento mette in evidenza le diverse forme che la penitenza ha assunto nella storia, al punto che ci si può chiedere se la realtà di cui si parla sia sempre stata la medesima. Tutto l'itinerario storico del rito della penitenza mostra infatti la fatica di conciliare la necessità dell'assoluzione con quella della conversione descritta dal Nuovo Testamento. Con un approccio storico-teologico e liturgico, il volume presenta un percorso sintetico dei riti lungo i secoli, dedicando particolare attenzione al rito della penitenza di Paolo VI (1974), di cui vengono difesi il valore e l'attualità.
15,30

Le odierne preghiere eucaristiche

di Mazza Enrico

editore: Edb

pagine: 592

46,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.