Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ernesto Guevara

Prima di morire. Appunti e note di lettura

di Ernesto Guevara

editore: Feltrinelli

pagine: 102

Un libretto di citazioni: le letture preferite del Che
8,00

La guerra rivoluzionaria a Cuba

di Ernesto Guevara

editore: Mondadori

pagine: 314

Che Guevara ripercorre gli intensi momenti della rivoluzione cubana, dallo sbarco sulle coste dell'isola nel dicembre del 1956 fino alla vittoria finale del gennaio 1959. In questo libro, per la prima volta pubblicato nella versione integrale e autorizzata dalla famiglia Guevara, il rivoluzionario argentino, con il suo stile asciutto e diretto, presenta una cronaca puntuale ed emozionante della guerriglia, descrivendo in modo vivido le fatiche della vita sulle montagne, la difficoltà di organizzare un esercito disciplinato ed efficiente, gli imprevisti, le decisioni difficili e gli errori. E soprattutto esalta le qualità umane e l'eroismo dei combattenti, le battaglie e le molte vittorie che permisero all'Esercito ribelle di entrare nella storia. La prima parte del volume contiene la versione originali dei "Passaggi della guerra rivoluzionaria" pubblicati nel 1963 con il consenso e la revisione del Che; la seconda riunisce ulteriori scritti usciti successivamente.
10,00

La guerra rivoluzionaria a Cuba

di Ernesto Guevara

editore: Mondadori

pagine: 314

Che Guevara ripercorre gli intensi momenti della rivoluzione cubana, dallo sbarco sulle coste dell'isola nel dicembre del 1956 fino alla vittoria finale del gennaio 1959. In questo libro, per la prima volta pubblicato nella versione integrale e autorizzata dalla famiglia Guevara, il rivoluzionario argentino, con il suo stile asciutto e diretto, presenta una cronaca puntuale ed emozionante della guerriglia, descrivendo in modo vivido le fatiche della vita sulle montagne, la difficoltà di organizzare un esercito disciplinato ed efficiente, gli imprevisti, le decisioni difficili e gli errori. E soprattutto esalta le qualità umane e l'eroismo dei combattenti, le battaglie e le molte vittorie che permisero all'Esercito ribelle di entrare nella storia. La prima parte del volume contiene la versione originali dei "Passaggi della guerra rivoluzionaria" pubblicati nel 1963 con il consenso e la revisione del Che; la seconda riunisce ulteriori scritti usciti successivamente.
17,00

America Latina

Il risveglio di un continente

di Guevara Ernesto

editore: Feltrinelli

pagine: 505

Per la prima volta, si presentano in un unico volume le idee e il pensiero di Che Guevara sull'America Latina, con l'ausilio d
10,00

Diario del Che in Bolivia

di Ernesto Guevara

editore: Mondadori

pagine: 284

Il 7 novembre 1966 Ernesto Guevara giunge nella Sierra andina, in Bolivia, e alla testa di un gruppo di quaranta uomini inizia
12,00

Sulla Sierra con Fidel. Cronache della rivoluzione cubana

di Ernesto Guevara

editore: Editori Riuniti

pagine: 158

"Il pregio di questo libro consiste nella sua semplice offerta di una sorta di diario della guerriglia a Cuba, scritto dal Che non ancora contaminato da polemiche teorico-politiche e pieno di un'esemplare misura e sensibilità narrativa. Da questi racconti, o pasajes come li aveva intitolati lui, si ricava un immagine perfetta del personaggio Guevara: attento e scrupoloso nella conoscenza delle persone che lo circondano, come nel riflettere subito sugli avvenimenti e nel trarre lezione dall'esperienza. Tutto questo, senza pedanteria e soprattutto senza retorica." (Saverio Tutino)
10,00

Diario del Che in Bolivia

Ediz. speciale

di Guevara Ernesto

editore: Feltrinelli

pagine: 242

Il Che considerava la sua morte come naturale e probabile nel corso del processo rivoluzionario, e non mancò mai di sottolinea
10,00

La storia sta per cominciare

Una biografia per immagini

di Guevara Ernesto

editore: Mondadori

pagine: 305

Questa "autobiografia" illustrata dipinge un ritratto a tutto tondo di Ernesto Guevara de la Serna, il Che, accostando alle fo
20,00

America latina

Il risveglio di un continente

di Guevara Ernesto

editore: Feltrinelli

pagine: 505

L'opera presenta in un unico volume le idee e il pensiero di Che Guevara sull'America Latina, con l'ausilio di scritti inediti
18,00

Diario di Bolivia

di Ernesto Guevara

editore: Feltrinelli

pagine: 224

7,00

Breviario

di Guevara Ernesto

editore: Bompiani

pagine: 284

Comprendere le ragioni per le quali il Che - soprattutto fra i giovani - è divenuto un mito, è semplice
8,50

La conquista della speranza

editore: Net

pagine: 300

Messico 1956. Attorno a Fidel Castro appena trentenne si riunisce un gruppo di esiliati, tutti poco più che ragazzi: tra questi il fratello di Fidel Castro, Raúl, e il medico argentino Ernesto Che Guevara. Dalle parole e dalle discussioni si passa ben presto all'azione. Lo scopo è abbattere la dittatura corrotta di Fulgencio Batista a Cuba. "La conquista della speranza" raccoglie i diari tenuti da Raúl Castro e dal Che fra il dicembre 1956 e il febbraio 1957, il periodo iniziale, più drammatico e rischioso della guerriglia: dallo sbarco sulla spiaggia di Las Colorades alla conquista della caserma di La Plata, prima vittoria dei rivoluzionari: dalla scoperta del traditore Eutimio Guerra alla successiva fuga attraverso la Sierra Maestra.
7,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.