Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ernesto Venturini

Mi raccomando non sia troppo basagliano. La vittoriosa sconfitta del manicomio aperto di Gorizia

di Ernesto Venturini

editore: Armando editore

pagine: 224

Il libro narra il passato, ma lo sguardo è rivolto al presente, all'attualità dei dibattiti sui diritti civili
19,00

Il folle reato. Il rapporto tra la responsabilità dello psichiatra e la imputabilità del paziente

editore: Franco Angeli

pagine: 304

Il paziente psichiatrico è pericoloso? Coloro che lo assistono e lo curano sono responsabili dei suoi atti? In quale misura si possono ritenere prevedibili i comportamenti umani? Quale è il giusto equilibrio tra esigenze di custodia e bisogni di cura? La non imputabilità garantisce il diritto alla salute del paziente? Come si costruisce la verità processuale? A queste domande cerca di rispondere Ernesto Venturini, prendendo spunto da uno scritto di Franco e Franca Basaglia - Il problema dell'incidente - e confrontando, poi, le sentenze e le perizie di alcuni casi delittuosi nei quali il medico è stato imputato di omicidio colposo, per il crimine commesso dal proprio paziente. Lo affiancano due colleghi psichiatri, Domenico Casagrande e Lorenzo Toresini, che si avvalgono di un lavoro di documentazione, ragguardevole e inedito, come nel caso dei processi riguardanti Franco Basaglia. Contribuiscono infine allo sviluppo dell'argomento due autorevoli magistrati, Alessandro Margara e Francesco Maisto. Il libro, per la ricca documentazione, per l'integrale riproduzione delle sentenze, per l'ampia bibliografia, costituisce un prezioso riferimento per tutti coloro che lavorano in ambito giuridico e psichiatrico, ma può riguardare anche chi è interessato al tema generale della conoscenza.
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.