Libri di Esopo

Favole. Testo greco a fronte

Favole. Testo greco a fronte

di Esopo

editore: Rusconi Libri

pagine: 464

Sotto il nome di Esopo l'antichità ha trasmesso numerose favole, per lo più unite in raccolte anonime
11,00
Favole

Favole

di Esopo

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 253

La cicala e la formica, la volpe e il serpente, il lupo e l'agnello, la gallina dalle uova d'oro: i personaggi e le situazioni delle favole di Esopo fanno parte da millenni della cultura popolare e non solo, al punto da essere ormai depositati nel profondo del nostro immaginario. E se i protagonisti delle storie sono quasi sempre animali, le doti, i difetti e le virtù che essi incarnano sono intensamente umani: invidiosi o saggi, avidi o coraggiosi, ipocriti o astuti, con i loro stratagemmi, i loro errori ingenui e le loro battute fulminanti compongono davanti ai nostri occhi un mondo semplice ma profondamente autentico, in cui ognuno di noi può riconoscere tratti di se stesso e delle persone che ci circondano. In questa edizione di pregio, le raffinate illustrazioni di Edward Detmold restituiscono alla perfezione - con la loro vitalità naturalistica e la loro vivacità decorativa -l'eterna attualità delle favole di Esopo, facendoci sorridere, e insieme riflettere, davanti all'immutabilità della natura umana.
17,00
Favole. Testo greco a fronte

Favole. Testo greco a fronte

di Esopo

editore: Newton compton

pagine: 285

Collocato tra il mito e la storia, Esopo, il leggendario "padre della favola", ha tramandato all'umanità, dai primordi della l
4,90
Favole

Favole

di Esopo

editore: Mondadori

pagine: 434

Narrazioni di grande semplicità, rapidissime e asciutte, le favole di Esopo hanno una morale spicciola, che riflette il buon senso popolare, legata alla necessità di sopravvivere, di risolvere i bisogni elementari dell'esistenza, insegnando la moderazione e la prudenza e trasmettendo messaggi di valore universale. Ne sono protagonisti uomini comuni, dèi, piante ma soprattutto animali, che riproducono atteggiamenti umani secondo una tipologia psicologica assai semplice e tradizionale ma sempre gustosissima.
11,00
Favole

Favole

di Esopo

editore: Feltrinelli

Esopo
6,50
Favole

Favole

di Esopo

editore: Rizzoli

pagine: 220

Un deforme schiavo frigio costruisce con parole di favola un democratico palcoscenico di provincia
7,00
Le favole di Esopo. Audiolibro. 2 CD Audio

Le favole di Esopo. Audiolibro. 2 CD Audio

di Esopo

editore: Salani

Le favole attribuite a Esopo, scrittore greco antico che visse nel VI secolo a.C., consistono nella narrazione di episodi archetipici, i cui protagonisti sono il più delle volte animali, ma si trovano anche piante, uomini (identificati per lo più per la loro professione: pescatore, pastore, taglialegna ecc.) e dèi. I brevi racconti sono caratterizzati da un linguaggio semplice e spontaneo. In chiosa di ogni favola non manca mai una morale comune e popolare. Ancora oggi i popoli che hanno conservato la tradizione di tramandare il proprio sapere e le proprie leggi in forma orale, come i Rom o i Rudari, si avvalgono della favola per educare i giovani. Le favole di Esopo vennero successivamente rielaborate o imitate dagli autori greci e latini. Età di lettura: da 8 anni.
10,90
Favole

Favole

di Esopo

editore: Topipittori

pagine: 48

Venti favole del più celebre inventore di storie di animali: Esopo. Venti storie traboccanti di humor e filosofia, nella nuova traduzione della grecista Bianca Mariano. Venti tavole a colori di un giovane talento dell.illustrazione italiana. Un libro da guardare, leggere, regalare. Per riflettere, divertirsi e riempire d'incanto e magia gli occhi dei bambini. Età di lettura: da 6 anni.
20,00
Le favole di Esopo. Audiolibro. 2 CD Audio

Le favole di Esopo. Audiolibro. 2 CD Audio

di Esopo

editore: Salani

Le favole attribuite a Esopo, scrittore greco antico che visse nel VI secolo a.C., consistono nella narrazione di episodi archetipici, i cui protagonisti sono il più delle volte animali, ma si trovano anche piante, uomini (identificati per lo più per la loro professione: pescatore, pastore, taglialegna ecc.) e dèi. I brevi racconti sono caratterizzati da un linguaggio semplice e spontaneo. In chiosa di ogni favola non manca mai una morale comune e popolare. Ancora oggi i popoli che hanno conservato la tradizione di tramandare il proprio sapere e le proprie leggi in forma orale, come i Rom o i Rudari, si avvalgono della favola per educare i giovani. Le favole di Esopo vennero successivamente rielaborate o imitate dagli autori greci e latini. Età di lettura: da 8 anni.
10,90
Il pescatore e il pesciolino

Il pescatore e il pesciolino

editore: EL

pagine: 32

Nicola faceva da sempre il pescatore. Questo perché viveva in una casetta su una spiaggia bassa davanti a un piccolo golfo sul mare. E quel mare era pescoso e abbastanza tranquillo. Tempeste con onde alte più di due metri c'erano solo d'inverno, quando il vento del nord iniziava a soffiare con forza sul mare. Età di lettura: da 4 anni.
4,00
La volpe e la leonessa

La volpe e la leonessa

editore: EL

pagine: 32

Un giorno all'ombra delle piante nel bel mezzo della foresta, una volpe e una leonessa conversavano tranquillamente. Mentre i loro cuccioli, quattro volpacchiotti e un leoncino, giocavano insieme, le due amiche si godevano il fresco e parlavano del più e del meno. Età di lettura: da 4 anni.
4,00
Il contadino, il figlio e l'asino

Il contadino, il figlio e l'asino

editore: EL

pagine: 32

Un vecchio contadino aveva un figlio giovane e forte che tutti i mercoledì si recava con lui al mercato. I due andavano a vendere i prodotti del loro orto. Caricavano il loro asino con cipolle, cavoli e aglio, e di buon mattino raggiungevano il mercato del villaggio. Eta di lettuura: da 4 anni.
4,00