Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Eugenio Corti

Il fumo nel tempio

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 296

«Questo libro è la risposta di un uomo di fede non rassegnato a prendere semplicemente atto delle difficoltà ecclesiali e soci
20,00

Il cavallo rosso. Ediz. centenario

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 1080

«Uno degli immensi scrittori del nostro tempo, uno dei più grandi, forse il più grande» Sébastien Lapaque, Le Figaro Il cavall
33,00

La terra dell'Indio

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 360

Amore, fede, guerra, schiavitù, riscatto, india malinconia: un romanzo in forma inedita su un tema inedito
18,00

Ciascuno è incalzato dalla sua provvidenza. Diari di guerra e di pace 1940-1949

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 664

Stilati da Eugenio Corti nel corso del Secondo conflitto mondiale e subito dopo, raccolti in diciassette quaderni conservati d
24,00

L'isola del paradiso

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 336

L'autore del Cavallo rosso a confronto narrativo con un mito moderno: il pugno di marinai ribelli della nave inglese Bounty ch
18,00

I più non ritornano. Diario di ventotto giorni in una sacca sul fronte russo (inverno 1942-43)

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 328

«Nel cielo ormai quasi buio s'inseguivano lucenti pallottole traccianti
18,00

Il cavallo rosso

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 1080

Uscito nel Maggio 1983, "Il cavallo rosso" è stato subito accolto dai lettori e dai critici non condizionati da ideologie, com
32,00

«Voglio il tuo amore». Lettere a Vanda 1947-1951

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 272

«Quello che io sono tu lo potrai leggere in un libro che ho pubblicato in questi giorni
16,00

Il «ricordo diventa poesia». Dai diari 1940-1949

di Eugenio Corti

editore: Ares

pagine: 176

"Sto leggendo Stendhal, devo leggere Proust
14,00

Il cavallo rosso

di Eugenio Corti

editore: Ares

Uscito nel Maggio 1983, "Il cavallo rosso" è stato subito accolto dai lettori e dai critici non condizionati da ideologie, come un grande caso letterario; tale si è confermato con il succedersi delle edizioni. Le sue vicende romanzesche e insieme vere, si intrecciano inestricabilmente con i grandi avvenimenti che hanno sconvolto il mondo tra il 1940 e il 1974. Catturato dalla trama densissima, il lettore compie di pagina in pagina l'esperienza straordinaria consentita dalla grande letteratura: gioisce, soffre, ride, piange, cresce insieme ai protagonisti e gli altri personaggi del romanzo e, nel contempo, si accorge di diventare più chiaro a sè stesso, più consapevole del perché della vita e del significato del mondo.
24,00

I più non ritornano. Diario di ventotto giorni in una sacca sul fronte russo (inverno 1942-43)

di Corti Eugenio

editore: Ares

pagine: 336

I più non ritornano è il diario dell'odissea del ventunenne tenente d'artiglieria Eugenio Corti, uno dei quattromila italiani
12,90

I più non ritornano. Diario di ventotto giorni in una sacca sul fronte russo (inverno 1942-43)

di Eugenio Corti

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 261

Un libro terribile e avvincente, una storia vera che commuove e fa pensare, al pari di "Se questo è un uomo" di Primo Levi e d
8,70

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.