Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di F. Bassani

Poesie complete

di Giorgio Bassani

editore: Feltrinelli

pagine: 672

È una sorta di "magico scrigno", come scrive Paola Bassani nella sua Premessa, questa raccolta che dischiude l'opera poetica c
35,00

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

editore: Key editore

pagine: 296

Dipendenti Pubblici stabilisce le regole del comportamento che devono essere osservate da parte dei Dipendenti pubblici, sia n
30,00

Sognavo le stelle. Manuale per giovani viaggiatori spaziali

di Giulia Carla Bassani

editore: Il saggiatore

pagine: 192

Notte d'estate, il buio illuminato dalle stelle sopra di noi
15,00

Il giardino dei Finzi Contini letto da Marco Baliani. Audiolibro. CD Audio formato MP3

di Giorgio Bassani

editore: Emons Edizioni

Classico della letteratura novecentesca, il romanzo narra le vicende di un gruppo di giovani che, alla vigilia delle persecuzi
14,90

Interviste 1955-1993

di Giorgio Bassani

editore: Feltrinelli

pagine: 416

Le cinquantuno conversazioni qui raccolte offrono un Giorgio Bassani in presa diretta e a figura intera: e restituiscono al le
25,00

Italia da salvare. Gli anni della Presidenza di Italia Nostra (1965-1980)

di Giorgio Bassani

editore: Feltrinelli

pagine: 312

Oltre a essere narratore e poeta, consulente editoriale per Feltrinelli e vicedirettore della Rai, Giorgio Bassani fu tra i fo
20,00

Una notte del '43. Audiolibro. CD Audio formato MP3

di Giorgio Bassani

editore: Emons Edizioni

Cinque attori, cinque voci ferraresi di oggi rileggono il celebre racconto di Bassani che narra di un eccidio emblematico della guerra civile italiana. Lucida lettura del Ventennio fascista e del conflitto interiore di una città, "Una notte del '43" tuttora ci parla, denunciando coloro che preferirono il conforto e la sicurezza del conformismo e della viltà. Quinto racconto della raccolta "Cinque storie ferraresi", ispirò il film La lunga notte del '43 (i960) di Florestano Vancini. Gli attori che hanno preso parte al progetto sono Monica Chiarabelli, Massimo Malucelli, Fabio Mangolini, Stefano Muroni e Marco Sgarbi. All'interno: un volumetto con saggi inediti di Giuseppe Muroni, Eleonora Rossi e Anna Maria Quarzi.
12,90

Se avessi una piccola casa mia. Giorgio Bassani, il racconto di una figlia

di Paola Bassani

editore: La nave di teseo

pagine: 158

Una figlia appassionata, un padre che è stato uno degli scrittori più importanti del Novecento, una famiglia i cui ricordi emergono nitidi come personaggi di un romanzo. Giorgio Bassani abita il lessico famigliare che la figlia Paola racconta per la prima volta in questo libro, con la stessa forza poetica e umana che ha accompagnato la sua vita e la vasta produzione letteraria. Poeta, narratore, insegnante, giornalista, sportivo, politico, sceneggiatore, e accanto e soprattutto padre, marito e uomo passionale, innamorato della bellezza in tutte le sue forme. Con uno sguardo intimo, indulgente e al contempo affettuosamente sincero, Paola Bassani tratteggia il ritratto di un padre tanto imponente quanto amato. Accompagnato da un ricco apparato di immagini e lettere inedite - un vero e proprio album di famiglia - il racconto di Paola Bassani supera i confini dell'autobiografia e compone il sorprendente romanzo di un uomo.
17,00

Cinque storie ferraresi. Dentro le mura

di Giorgio Bassani

editore: Feltrinelli

pagine: 216

Questa raccolta di racconti ("Lidia Mantovani", "La passeggiata prima di cena", "Una lapide in via Mazzini", "Gli ultimi anni
9,50

Don Lorenzo Milani. Con la mente aperta e il cuore accogliente

editore: Imprimatur

pagine: 352

Don Lorenzo Milani fu una figura controversa
17,50

L'altra Caporetto. Suore, orfanelle e pazze di Valdobbiadene profughe nei territori occupati (1917-1918)

di Albarosa Ines Bassani

editore: Gaspari

pagine: 159

Come la sceneggiatura di un film, il libro narra l'avventura di alcune suore rimaste sole, con 300 donne pazze e un gruppo di
18,00

Dalla polis allo Stato. Introduzione alla storia del pensiero politico

editore: Giappichelli

pagine: 308

Perché studiare la Storia delle dottrine politiche? Il motivo è semplice: non esiste alcun cambiamento politico nella storia umana che non abbia avuto riflessi nel campo del pensiero. Ogni grande o piccolo mutamento si è nutrito di idee e ha provocato nuove riflessioni. In questo manuale vengono esaminate e illustrate quelle idee che sono diventate "pensiero politico", ossia teorie sistematiche sulla convivenza umana. Se chiunque può avere idee politiche, sono pochi gli autentici pensatori che hanno saputo aprire nuove strade e fondare tradizioni. La Storia delle dottrine politiche è "una storia di uomini che pensano, non una storia di idee astratte e incorporee". E l'esercizio del pensiero acquista senso e significato solo in un determinato contesto storico, anche se talvolta - ed è proprio il caso degli autori classici qui presentati - si emancipa dalla sua vicenda per riproporsi in epoche e contesti diversi. Comprendere che le idee politiche non nascono mai dal nulla, essere in grado di collocarle nel tempo e nelle tradizioni da cui provengono, dovrebbe essere fondamentale anche per accostarsi al dibattito pubblico. La conoscenza della Storia delle dottrine politiche non sarà forse condizione sufficiente per saper leggere criticamente la realtà politica: ma ne è certamente condizione necessaria.
30,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.