Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di F. S. Trincia

Veleno. Una storia vera

di Pablo Trincia

editore: Einaudi

pagine: 286

Alla fine degli anni Novanta, in due paesi della Bassa Modenese separati da una manciata di chilometri di campi, cascine e ban
18,50
14,00

Umanesimo europeo. Sigmund Freud e Thomas Mann

di Francesco Saverio Trincia

editore: Scholè

pagine: 368

Questo non è, o non è solo un libro su Freud, ma l'esito di un tentativo, condotto anche alla luce dei saggi di Thomas Mann su
27,00

Freud

di Trincia Francesco S.

editore: La scuola

pagine: 480

26,00

L'anima e lo Stato. Hans Kelsen e Sigmund Freud

editore: Morcelliana

pagine: 283

Svoltosi negli anni Venti del Novecento, il dialogo tra Hans Kelsen e Sigmund Freud costituisce un episodio tanto rilevante quanto poco nolo della storia del pensiero. In una Europa che sta vivendo il travagliato e fragile passaggio alla democrazia, il giurista della Dottrina pura del diritto e il padre della psicoanalisi si trovano a discutere la differenza tra massa e Stato, così come il ruolo del capo quale fattore coesivo dell'organizzazione sociale. Questo libro propone una lettura della controversia che mette al centro il rapporto, sempre eccentrico e mai perfettamente conciliabile, tra la dimensione soggettiva dell individuo e quella oggettiva dello Stato, nella convinzione che, seppure diversamente, tanto per Kelsen quanto per Freud sia possibile rinvenire proprio nella democrazia l'indicazione per una composizione politica di questa eterna tensione.
23,00

Guida alla lettura della «Crisi delle scienze europee» di Husserl

di Francesco S. Trincia

editore: Laterza

pagine: 218

"La guida alla lettura della Crisi delle scienze europee" di Husserl è uno strumento didattico rivolto agli studenti e agli studiosi che, sempre più numerosi, si dedicano allo studio del fondatore delle fenomenologia. Si tratta dell'opera postuma finale e più matura in cui la filosofia di Husserl si riassume nell'atto stesso di aprirsi "sempre di nuovo" ad ulteriori ricerche, in particolare sul tema della storicità e "del mondo della vita", con cui il filosofo intende non solo una conoscenza di tipo prescientifico, ma quel tipo di conoscenza che sta a fondamento di tutti gli altri e a cui si perviene per intuizione. Inoltre il testo indaga sulla sempre attuale questione della crisi della filosofia come scienza iniziata con Galileo Galilei e "corretta" per la prima volta da Cartesio. Il volume è suddiviso in capitoli dedicati alla genesi, poi alla struttura e alla vera e propria analisi articolata dell'opera e alla sua fortuna, ed è corredato di una bibliografia completa. In questa edizione compaiono anche i testi integrativi (Dissertazioni e Appendici) posti dal curatore della prima edizione tedesca, in chiusura dell'opera: questi testi vi figurano dunque non per volontà diretta di Husserl ma per una scelta editoriale del curatore, che ha ritenuto opportuno integrare l'opera con una serie di brani che, per cronologia e omogeneità tematica, sono riferibili al periodo di composizione della crisi e attribuibili univocamente a specifici passi di essa.
18,00

Freud e la filosofia

di Trincia Francesco S.

editore: Morcelliana

pagine: 272

Il rapporto tra Sigmund Freud e la filosofia evoca uno dei temi, forse il principale, che testimonia l'intreccio costitutivo t
20,00

Husserl, Freud e il problema dell'inconscio

di Trincia Francesco S.

editore: Morcelliana

pagine: 304

Il problema da cui prende le mosse il libro è se sia possibile una teoria fenomenologica della soggettività capace di dar cont
21,00

Etica e bioetica

di Francesco S. Trincia

editore: Franco Angeli

pagine: 144

21,00

Veneti in Svizzera

di Luciano Trincia

editore: Longo Angelo

pagine: 160

I rapporti tra Veneto e Confederazione Elvetica furono intensi nei secoli della Serenissima Repubblica di San Marco. Ma quella degli emigranti è storia recente. Avviata negli ultimi decenni dell'Ottocento, con i grandi lavori ferroviari e i trafori alpini, crescerà a grandi numeri nel secondo dopoguerra, quando migliaia di donne e uomini di ogni provincia veneta troveranno lavoro in Svizzera. Nella loro memoria restano le sofferenze dell'emarginazione e le fatiche dell'integrazione, ma anche la fioritura dell'associazionismo, e l'orgoglio attuale dei figli italosvizzeri.
15,50

Governo Della Distanza. Etica Sociale E Diritti Umani (il)

di Trincia Francesco S.

editore: Angeli

La chiave teorica del libro risiede nella tesi che l`infondabilita` dei diritti umani sia piuttosto il segno della loro alteri
23,50

Per la fede, per la patria

I salesiani e l'emigrazione italiana in Svizzera fino alla prima guerra mondiale

di Trincia Luciano

editore: Las

pagine: 254

12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.