Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Federico Moccia

L'uomo che non voleva amare

di Federico Moccia

editore: Nord

pagine: 370

Aveva grandi progetti, Sofia
16,90

La ragazza di Roma nord

di Federico Moccia

editore: SEM

pagine: 350

Simone, ventenne romano, sta viaggiando in treno da Napoli verso Verona
18,00

Tre volte te

di Federico Moccia

editore: Superpocket

pagine: 718

Che fine ha fatto quel ragazzo arrabbiato col mondo intero, il picchiatore che passava i pomeriggi in piazza con gli amici e l
6,90

Tre volte te

di Federico Moccia

editore: Nord

pagine: 718

Che fine ha fatto quel ragazzo arrabbiato col mondo intero, il picchiatore che passava i pomeriggi in piazza con gli amici e l
18,00

Tre metri sopra il cielo. Ediz. originale

di Federico Moccia

editore: Nord

pagine: 440

Babi e Step, due personaggi letterari ormai entrati nell'immaginario collettivo, due nomi diventati sinonimo di «primo grande
18,00

Ho voglia di te

di Federico Moccia

editore: Nord

pagine: 464

Step è scappato
18,00

Tre metri sopra il cielo

di Federico Moccia

editore: Feltrinelli

pagine: 319

Le ragazze vestono Onyx, o qualunque sia l'ultima marca in fatto di body, parlano di Avant, di Marsan e delle mode dell'ultimo minuto. I ragazzi invece girano con la Bmw lunga, magari fregata al papà. Le ragazze si preparano a incontrare il ragazzo della loro vita. I ragazzi si sfidano in prove di resistenza fisica, di velocità, di rischio. Fino all'ultimo respiro. Sullo sfondo di una frenetica vita di banda, Step e Babi si incontrano. Babi è un'ottima studentessa, Step è un violento, un picchiatore, uno che passa i pomeriggi in piazza davanti al bar con gli amici o in palestra e la sera sulla moto o nella bisca dove si gioca a biliardo. Appartengono a due mondi diversi, ma finiscono per innamorarsi. Non è un rapporto facile perché nessuno dei due cede facilmente. Eppure si trasformano. Babi sembra irriconoscibile agli occhi dei genitori. Step rivela aspetti che ben poco collimano con la sua immagine faticosamente costruita - di superduro. E in effetti muscoli palestra e violenza nascondono un trauma, un nodo irrisolto che getta un'ombra scura sulla vita familiare di Step e sulla tormentata love story con Babi. Una grande storia d'amore. Da una parte i giovani, la vita di gruppo, le moto, le sfide, dall'altra i vuoti e i silenzi di famiglie infelici. Un microcosmo di vite arrabbiate che cerca di staccarsi da terra.
9,90

Tu sei ossessione. Con flook

di Federico Moccia

editore: Mondadori

pagine: 142

Giovanni è un trentacinquenne di successo, nel lavoro e nella vita
19,00

Quell'attimo di felicità-Sei tu

di Federico Moccia

editore: Mondadori

pagine: 634

Nicco è giovane, ironico, spiritoso, perfino profondo. Però è anche uno che si fa un sacco di problemi e, soprattutto da quando la sua ragazza l'ha lasciato, è azzoppato da molti rimpianti. Finché una sera in cui Roma è "friccicarella", nella sua ammaccata esistenza arriva Ann, una splendida turista americana. L'estate, la bellezza e la voglia di vivere un sogno sembrano offrirgli una chance di felicità. Ma è un sogno destinato a non durare perché Ann all'improvviso scompare senza lasciare traccia. Nicco però ha ormai imparato che non ci sono ostacoli in grado di fermare un cuore che grida "ti amo". E insieme al fedele e formidabile amico Ciccio parte alla ricerca del suo amore perduto, avendo il cuore come unica bussola...
12,00

Sei tu

di Moccia Federico

editore: Mondadori

pagine: 274

Nicco non ci può credere
16,50

L'uomo che non voleva amare

di Federico Moccia

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 412

Tancredi è l'uomo dei sogni: dotato di una bellezza magnetica, possiede un'isola alle Fiji, ville in tutto il mondo, jet privati. Tutte le donne prima o poi cedono al suo fascino. Ma un'antica ferita l'ha cambiato per sempre e per questo è un uomo che non vuole amare. Finché non incontra Sofia, una promessa del pianoforte che ha smesso di suonare per un voto d'amore. Basta uno sguardo perché Tancredi perda la testa per lei. Farla sua diventerà un'ossessione divorante. Sofia, però, un amore ce l'ha già: è Andrea ed è per sempre. Ma una donna può rifiutare una passione che non conosce confini, quando irrompe nella sua vita e fa vacillare tutte le certezze?
12,00

Amore 14

di Federico Moccia

editore: Feltrinelli

pagine: 414

Carolina ha quasi quattordici anni. È unica, come lo sono molte ragazze di quell'età. È un momento magico. Ci sono le amiche con cui dividere i giorni e i sogni. Ci sono i primi baci rubati nella penembra del portone. C'è la musica che capita sempre al momento giusto e quelle parole che sembrano sempre parlare di lei. Poi ci sono le feste. C'è la scuola, ci sono gli scherzi tra gli alunni, a quel professore che è un soggetto, ma anche gli esami da preparare. C'è una nonna meravigliosa che la sa guardare in fondo all'anima. C'è un fratello leggendario che aiuta il suo cuore a sognare. E l'amore? Com'è per davvero l'amore? Ha forse gli occhi di Massimiliano, incontrato per caso? È quello l'amore? Chissà... Peccato che Carolina ha perso il cellulare e con il cellulare tutto quello che sapeva di lui. Però non ha dubbi, ritroverà quel ragazzo. E così, mentre sogna di arrivare presto tre metri sopra il cielo, la vita scivola spensierata tra le avventure di ogni giorno, tra le ombre della vita famigliare, ancora lontana dal sospetto e dalla sfiducia, accelera ogni volta che gli affetti le aprono il cuore, si arrampica con agilità sulla speranza, sull'alba, sul futuro. La strada è lì, di fronte a lei, invitante, morbida, infinita. E Carolina è pronta a essere felice.
8,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.