Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ferrone Vincenzo

Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni

di Vincenzo Ferrone

editore: Laterza

Furono gli illuministi per primi a ridefinire un'etica dei diritti cosmopolita, razionale, mite, umanitaria, fatta dall'uomo p
24,00

Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale

di Vincenzo Ferrone

editore: Einaudi

pagine: 254

Che cosa è stato l'Illuminismo? Una rivoluzione culturale che ha lasciato sul campo un'eredità di valori che vive ancora oggi:
23,00

Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni

di Vincenzo Ferrone

editore: Laterza

pagine: 554

Furono gli illuministi per primi a ridefinire un'etica dei diritti cosmopolita, razionale, mite, umanitaria, fatta dall'uomo per l'uomo, capace di dar vita a un potente linguaggio politico dei moderni contro il secolare Antico regime dei privilegi, delle gerarchie, della disuguaglianza e dei diritti del sangue. Furono gli illuministi a far conoscere al mondo intero che i diritti dell'uomo per definirsi tali devono essere eguali per tutti, senza alcun tipo di distinzione di nascita, ceto, nazionalità, religione, genere, colore della pelle; universali, cioè validi ovunque; inalienabili e imprescrittibili di fronte a ogni forma di istituzione politica o religiosa. Ed è proprio ponendo l'accento sul principio di inalienabilità che la cultura illuministica - vero laboratorio della modernità - trasformò radicalmente gli sparsi e di fatto inoffensivi riferimenti ai diritti soggettivi nello stato di natura in un linguaggio politico capace di avviare l'emancipazione dell'uomo. Spaziando dall'Italia di Filangieri e Beccaria alla Francia di Voltaire, Rousseau e Diderot, dalla Scozia di Hume, Ferguson e Smith alla Germania di Lessing, Goethe e Schiller, sino alle colonie americane di Franklin e Jefferson, Vincenzo Ferrone affronta un tema di storiografia civile che si inserisce nel grande dibattito odierno sul nesso problematico tra diritti umani e autonomia dei mercati, tra politica e giustizia, diritti dell'individuo e diritti delle comunità.
45,00

Lo strano illuminismo di Joseph Ratzinger

Chiesa, modernità e diritti dell'uomo

di Ferrone Vincenzo

editore: Laterza

Perché dopo secoli di demonizzazione l'attuale papa ha deciso di "cristianizzare" l'Illuminismo? Qual è il vero rapporto della
15,00

Lezioni illuministiche

di Ferrone Vincenzo

editore: Laterza

Parafrasando Marx, verrebbe voglia di dire che uno spettro si aggira per l'Europa: lo spettro dell'Illuminismo
22,00

La società giusta ed equa. Repubblicanesimo e diritti dell'uomo in Gaetano Filangieri

di Vincenzo Ferrone

editore: Laterza

pagine: 384

Il volume ripercorre la cultura dei Lumi italiana ed europea e riscopre nell'opera di Gaetano Filangieri, accanto al Settecento delle riforme, un altro non meno importante Settecento dei diritti, del costituzionalismo, del patriottismo repubblicano, della creazione della sfera pubblica, a fondamento della coscienza democratica europea.
38,00

Lo società giusta ed equa

Repubblicanesimo e diritti dell'uomo in Gaetano Filangieri

di Ferrone Vincenzo

editore: Laterza

A guidare lo studio di Vincenzo Ferrone sulla politica dei Lumi alla fine del Settecento è una vicenda umana ed editoriale che
22,00

Una scienza per l'uomo

Illuminismo e rivoluzione scientifica nell'Europa del Settecento

di Ferrone Vincenzo

editore: Utet

La scienza è stata fatta per l'uomo o l'uomo è fatto per la scienza? Questa domanda apparentemente provocatoria e un po' bizza
23,50

I profeti dell'illuminismo

di Vincenzo Ferrone

editore: Laterza

pagine: 476

24,79

L'illuminismo nella cultura contemporanea

editore: Laterza

pagine: 138

15,00

Lo scienziato nell'età moderna

editore: Laterza

pagine: 158

7,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.