Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Filippo Milani

Il pittore come personaggio. Itinerari nella narrativa italiana contemporanea

di Filippo Milani

editore: Carocci

pagine: 160

Il volume indaga la figura del pittore come personaggio nella narrativa italiana dal secondo dopoguerra (Banti, Levi e Raimond
18,00

Giorgio Manganelli. Emblemi della dissimulazione

di Filippo Milani

editore: Pendragon

pagine: 268

In tutte le sue opere Giorgio Manganelli ha praticato molteplici forme che si collocano tra il labirinto e il magma. Per entrare nel labirinto, o per percorrere il magma, sono necessari strumenti di precisione: questo libro adotta le strategie della retorica, le immagini e gli emblemi per riuscire a muoversi dentro una scrittura costituzionalmente "barocca". E cerca di individuare i modi con cui l'autore ha organizzato linguisticamente l'indistinto, a cominciare dalle sue poesie giovanili, giungendo a elaborare un cerimoniale complesso e ramificato che di volta in volta lo ha messo in rapporto con i suoi contemporanei, non solo gli scrittori neosperimentali ma anche autori assai diversi da lui, come Pavese, Gadda e Camporesi.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.