Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Francesco Berto

Logica con i social network

editore: Carocci

pagine: 110

Un modo per presentare materie complesse è spiegarle mediante esempi tratti dalla quotidianità
12,00

Litigi tra fratelli. Competizioni e complicità

editore: Armando editore

pagine: 128

La nascita di ogni fratello aumenta le dinamiche e moltiplica i conflitti che caratterizzano il nucleo familiare
8,00

Che cos'è una contraddizione

editore: Carocci

pagine: 123

"Non è possibile che la medesima cosa in un unico e medesimo tempo sia e non sia": così Aristotele formula il Principio di non-contraddizione, la legge più autorevole nella storia del pensiero occidentale. Oggi diversi logici e filosofi ritengono che la legge non sia universalmente valida - che sia violata, ad esempio, nei paradossi logici come il noto "paradosso del mentitore". Ma che cos'è una contraddizione e cosa vuol dire che essa può realizzarsi? Nel rispondere a queste domande, il libro propone un'introduzione al tema.
12,00

Fili spezzati. Genitori in crisi, separati e divorziati

editore: Edizioni la meridiana

pagine: 192

Gli esseri umani si desiderano, cercano, incontrano e amano
18,00

I bambini vanno a scuola. Come aiutare i figli a vivere questa esperienza

di Francesco Berto

editore: Armando editore

pagine: 128

L'andare a scuola è l'occasione che viene offerta ad ogni bambino per poter affrontare nuovi rapporti, nuove interazioni, nuove conoscenze. Il presente volume aiuta i genitori a preparare il figlio a questa prova così importante, a staccarlo dall'ambiente familiare della casa ed avviarlo ad avventurarsi nella nuova realtà scolastica con la sicurezza e la fiducia di trovare e ricevere buone cose.
7,50

L'esistenza non è logica. Dal quadrato rotondo ai mondi impossibili

di Francesco Berto

editore: Laterza

pagine: 307

Le storie di Sir Arthur Conan Doyle parlano del detective Sherlock Holmes, e II signore degli anelli di Tolkien parla di Gandalf. Naturalmente, Doyle e Tolkien non ci dicono mai che Holmes e Gandalf non esistono e, nelle storie che li descrivono, il detective e lo stregone hanno l'aria di essere molto, molto esistenti: affrontano avventure, rischiano la propria vita e alla fine hanno successo sui malvagi avversari; tutte cose che difficilmente un oggetto inesistente potrebbe fare, visto che, appunto, non esiste. Ma a non esistere non sono solo le cose che popolano il mondo letterario. Molte altre cose, pur essendo esistite in passato, ora non esistono più: Giulio Cesare, Leonardo da Vinci, Napoleone, George Washington, Michael Jackson, tutti i nostri cari estinti. E tutti loro, pur non esistendo più alla data di oggi, conservano ancora la qualifica di oggetti: sono, oggi che non esistono, portatori di proprietà, e rendono vere certe affermazioni. Il problema delle cose che non esistono è strettamente intrecciato col problema del senso del verbo "esiste", e di altre espressioni connesse con la questione di cosa stiamo dicendo quando facciamo affermazioni come: "Vulcano non esiste", "Nettuno esiste", o di cosa voglia dire l'espressione "c'è" in frasi come: "C'è un cerchio quadrato sulla mia t-shirt" o "Laura non c'è". Questo libro vuole mostrare che l'esistenza non è affatto una faccenda puramente logica.
10,50

L'esistenza non è logica

Dal quadrato rotondo ai mondi impossibili

di Berto Francesco

editore: Laterza

Le storie di Sir Arthur Conan Doyle parlano del detective Sherlock Holmes, e II signore degli anelli di Tolkien parla di Ganda
16,00

La matematica dei modelli di riferimento

editore: Lampi di stampa

pagine: 256

La matematica dei modelli di riferimento illustra nel dettaglio le basi matematiche dell'approccio iLabs alla modellazione del mondo fisico e informazionale. Il volume contiene una teoria assiomatica completamente formalizzata - dalla struttura dello spazio-tempo alla computabilità non-standard fino alla teoria della ricorsività - e spiega le potenziali applicazioni di tale strumento nella descrizione algoritmica di fenomeni fisici, biologici e cognitivi.
20,00

Parola di bambino. Il mondo visto con i suoi occhi

editore: la meridiana

pagine: 160

Crescere, diventare maturi, evolvere, imparare a vivere. È questo il compito di ogni bambino, ma è anche l'impegno assunto nei suoi confronti da ogni educatore sollecito e attento. Porre attenzione al bambino che sente dolore, prova turbamenti, soffre eventi, anela occasioni, patisce drammi familiari, teme giudizi scolastici, partecipa alla vita sociale e gioisce delle conquiste personali, coinvolge tutta la comunità. Nessuno educa da solo.Un adulto significativo nella crescita dei minori sa rimanere in contatto con la parte piccola, sensibile, fragile, incompiuta di se stesso. Il cammino, seppur avvincente, non è semplice né indolore. Impreziosire il dialogo emotivo è l'obiettivo di questo volume. Leggere queste pagine è immergersi in onde affettive che da una parte risucchiano verso l'infanzia e dall'altra spingono verso la responsabilità di formare chi è ancora piccolo.
16,00

Mal d'amore. Relazioni familiari tra confusioni sentimentali e criticità educative

editore: la meridiana

pagine: 264

"Le due persone che si mettono insieme non ne sanno proprio niente del matrimonio, né sanno che tipo di persone diventeranno; è una situazione colma di ignoto". Quanto sia vero tutto questo non c'è bisogno di spiegarlo. Il "sì", immortalato tra mille sorrisi nelle foto del "giorno più bello", non ipoteca un bel nulla. Si cresce come persone, si cambia e cambia anche la relazione. Evolve o involve. Scoppia o regge. Matura o si disperde in mille occasioni mancate. "Mal d'amore" è un testo dedicato a uomini e donne che desiderano confrontarsi con il tema del legame affettivo e delle passioni erotiche senza fingere o nascondersi dietro moralismi e perbenismi. Amarsi è naturale. Ma costruire vincoli solidi, duraturi e appaganti implica una scelta condivisa, una complessiva maturità, una intelligenza capace di promuovere adattamenti e un costante lavoro psichico. Attraverso le diverse tipologie di difficoltà delle coppie incontrate e ascoltate dagli autori, il volume prova a rimettere al centro la responsabilità che la coppia comunque ha nei confronti dei figli e degli altri, perché "una mamma e un papà, amandosi con grande rispetto, introducono nella mente del figlio un potente vaccino".
20,00

Tutti pazzi per Gödel! La guida completa al teorema di incompletezza

di Francesco Berto

editore: Laterza

pagine: 285

Nel 1930 un ragazzo ventitreenne di nome Kurt Gödel dimostrò un teorema destinato a cambiare per sempre la nostra comprensione
13,00

Logica da zero a Gödel

di Francesco Berto

editore: Laterza

pagine: 228

Ci sono libri che propongono piacevoli escursioni turistiche nel territorio della logica, ma non consentono di impadronirsi da
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.