Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Francesco Carofiglio

L'estate dell'incanto

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 272

È l'estate del 1939, Miranda ha dieci anni e il mondo è sull'orlo dell'abisso
9,90

Poesie del tempo stretto

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 215

«Da bambino giocavo con i disegni
12,00

Jonas e il predatore degli incubi

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 400

È arrivata l'estate e Jonas sta per compiere tredici anni
16,50

La casa nel bosco

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 184

"È tutto accaduto, più o meno"
10,00

L'estate dell'incanto

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 272

È l'estate del 1939, Miranda ha dieci anni e il mondo è sull'orlo dell'abisso
17,50
9,90

La casa nel bosco

editore: Rizzoli

pagine: 184

"È tutto accaduto, più o meno"
11,00

Jonas e il mondo nero

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 333

Jonas ha dodici anni e una vita normale
16,00

Il maestro

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 154

Corrado Lazzari è stato il più grande attore del Novecento
9,90

Il maestro

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 154

Corrado Lazzari è stato il più grande attore del Novecento
16,50

Una specie di felicità

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 240

La vita di Giulio d 'Aprile cambia in una bella giornata di fine ottobre, mentre percorre il viale alberato che lo condurrà al
9,90

Una specie di felicità

di Francesco Carofiglio

editore: Piemme

pagine: 240

La vita di Giulio d 'Aprile cambia in una bella giornata di fine ottobre, mentre percorre il viale alberato che lo condurrà all'Istituto dove lavora come psicoterapeuta. Varcata la soglia di quel luogo, in cui il tempo sembra essersi fermato, Giulio incontra l'uomo che molti anni prima era stato il suo maestro. La persona geniale, brillante, autorevole ha lasciato però il posto a un vecchio stanco. La memoria vacilla e gli occhi sembrano perdersi altrove. Da quel giorno il Professore sarà un suo paziente. Da quella mattina di ottobre avrà inizio un duello. I due uomini dovranno fare i conti con una verità dolorosa che entrambi nascondono, in un progressivo e incalzante ribaltamento dei ruoli. La vita di Giulio entra ed esce da quella stanza, il matrimonio fallito, la perdita del padre, il senso di inadeguatezza nei confronti dei figli, il mondo perfetto di un passato confezionato in un'esistenza senza slanci. Fino a quando appare qualcuno e qualcosa accade. E inverte bruscamente la rotta, tra il buio e la luce. Come una crepa nel muro. Come una specie di felicità.
17,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento