Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Francesco Carrara

Lineamenti Di Pratica Legislativa Penale

di Francesco Carrara

editore: Mulino il

Dopo il \programma del corso di diritto criminale\, il mulino ripropone un`altra importante opera di francesco carrara
34,00

Reminiscenze di cattedra e foro

di Francesco Carrara

editore: Il mulino

pagine: 344

Un prezioso compendio di scritti di diritto penale, tutti datati tra il 1877 e il 1882. Le pagine qui raccolte, tutte animate dalla passione che ha sempre contraddistinto Francesco Carrara, toccano infatti importanti argomenti di filosofia del diritto e antropologia giuridica. Leggendole, scopriamo di trovarci di fronte a testi solo apparentemente frammentari: frutto di una lunga esperienza di docente e avvocato, essi aiutano a mettere meglio a fuoco il pensiero di un giurista di grande rilievo.
30,00

Programma del corso di diritto criminale. Del giudizio criminale con una selezione dagli opusculi di diritto criminale

di Francesco Carrara

editore: Il mulino

pagine: 517

Questo volume porta a compimento il progetto editoriale di ripubblicare l'opera di Carrara promosso da Franco Bricola e da Massimo Nobili: non soltanto quale recupero in chiave storica di una testimonianza comunque fra le più alte per la scienza penale, ma anche, e soprattutto, come riproposizione di temi importanti del sistema penale alla base della deontologia del giudizio e dei principi di garanzia per il reo e per la vittima.
36,00

Programma del corso di diritto criminale. Del delitto, della pena

di Francesco Carrara

editore: Il mulino

pagine: 568

Il volume è strutturato in due parti: la prima prende avvio dalla nozione di delitto e opera una descrizione dei criteri di qualità, quantità e grado nella classificazione dei delitti, esaminandone poi gli effetti naturali e politici. Completa questa parte una disamina dei temi di delitto imperfetto, complicità, delitto continuato e degli effetti giuridici del delitto. La seconda parte affronta le origini storiche e filosofiche della pena per poi passare in rassegna le nozioni generali della qualità, quantità e grado della stessa. E' considerato infine il problema del valore politico da un lato, giuridico, dall'altro, della pena, soprattutto in relazione alle sue modificazioni.
30,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.