Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Francesco Millich

Nandy. Il ragazzo che venne dal freddo

di Francesco Millich

editore: Gingko Edizioni

pagine: 456

Il giovane Nandy non sogna affatto di attirare l'attenzione di giornali, rotocalchi ed emittenti televisive. Ma con quei tratti grezzi del volto e la sua corporatura massiccia, rappresenta pur sempre una bizzarra anomalia nel tessuto variegato della società americana contemporanea. Quando viene divulgato accidentalmente il segreto della sua nascita, si scatena su di lui il finimondo. È trascinato sotto le luci della ribalta, conteso, manipolato e messo in vetrina come una curiosità zoologica, un fossile vivente. Testimone critico delle nostre abissali contraddizioni e onda anomala nel mare agitato degli affari, dopo le alterne vicende di un percorso accidentato, Nandy s'infrangerà inesorabilmente contro le infide scogliere dell'impero spietato dei media. Una metafora istruttiva e crudele, purtroppo non tanto fantasiosa, sul potere spesso terrificante dei mezzi di comunicazione di massa e le inarrestabili conseguenze del Villaggio Globale.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.