Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Francis Haskell

Mecenati e pittori. L'arte e la società italiana nell'epoca barocca

di Francis Haskell

editore: Einaudi

pagine: 612

"Mecenati e pittori" è un libro di storia dell'arte: non di storia della critica d'arte, di storia del gusto, di storia del co
95,00

La nascita delle mostre. I dipinti degli antichi maestri e l'origine delle esposizioni d'arte

di Francis Haskell

editore: Skira

pagine: 304

Il libro ricostruisce per la prima volta la nascita e gli sviluppi di uno dei più interessanti fenomeni del sistema culturale
22,00

La nascita delle mostre

I dipinti degli antichi maestri e l'origine delle esposizioni d'arte

di Haskell Francis

editore: Skira

pagine: 304

Il libro ricostruisce per la prima volta la nascita e gli sviluppi di uno dei più interessanti fenomeni del sistema culturale
25,00

Le immagini della storia. L'arte e l'interpretazione del passato

di Francis Haskell

editore: Einaudi

pagine: 464

In che modo le arti figurative hanno riflesso la loro epoca, e quali informazioni possono dare allo storico dell'arte e della cultura? La rassegna di Haskell inizia con gli antiquari del Cinque e Seicento, che portarono alla luce e studiarono le monete, le sculture e i dipinti ritrovati nelle catacombe di Roma e in altri luoghi di scavo. Nel Settecento, gli storici prendono coscienza dell'importanza delle fonti figurative nella ricostruzione di una cultura, specie nei suoi aspetti minuti e quotidiani. A loro si unirono letterati e scrittori come Michelet, che utilizzarono i reperti artistici per ricreare l'intera mentalità. Fra Otto e Novecento, storici importanti diedero alle arti figurative un posto centrale nella loro indagine.
92,96

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.