Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Cecchini

Il cielo per ultimo

di Michele Cecchini

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 250

Si chiama Emilio Cacini ma tutti lo conoscono come Soldo di Cacio perché è basso e goffo
16,50

I contratti dell'editore. Con CD-ROM

di Cecchini Ivan

editore: Guerini e associati

pagine: 385

Arriva, dopo circa quindici anni, questa nuova edizione de "I contratti dell'editore"
65,00

Non ti amo più. Manuale di sopravvivenza dopo la fine di un amore

di Ombretta Cecchini

editore: Armando Editore

pagine: 176

Come affrontare e superare una delusione amorosa? Questo è il nodo centrale del libro
16,00

Verso Una Pianificazione Antifragile. Come Pensare Al Futuro Senza Prevederlo

editore: Angeli

pagine: 160

Gli urbanisti hanno finora pensato di poter trasformare il mondo, ma si tratta di interpretarlo
25,00

La rivoluzione incompiuta. 25 anni di antitrust in Italia

editore: Fazi

pagine: 287

Quando venticinque anni fa è stata istituita la legge antitrust ci si proponeva due obiettivi: stabilire una disciplina del mercato attraverso una serie di norme atte a evitare cartelli e monopolizzazioni e stimolare la politica ad ampliare lo spazio della concorrenza per facilitare alle nuove imprese l'ingresso nel mercato. Partendo dall'assunto che la tutela e la promozione della concorrenza favoriscano la crescita dell'economia e debbano fare da traino all'uscita della crisi, "La rivoluzione incompiuta" racconta con spirito critico la storia dell'Autorità Antitrust, con l'intenzione di offrire spunti che aiutino a comprendere la realtà attuale, che non sempre si è evoluta al passo con le aspettative. Dal punto di vista di due addetti ai lavori, gli autori analizzano com'è stato interpretato il ruolo dell'Antitrust dai cinque presidenti che si sono succeduti dal 1990 a oggi - Saja, Amato, Tesauro, Catricalà e Pitruzzella - con riguardo ai due obiettivi principali della legge e con la convinzione che l'efficace applicazione della legge è figlia del funzionamento delle istituzioni, ma che quest'ultimo, in definitiva, dipende dalla condotta degli uomini.
19,50

Accogliere il migrante. Tecniche di psicologia transculturale in situazioni di emergenza

editore: Psiconline

pagine: 180

Nel libro sono presentate tecniche e strumenti che permettono all'operatore di entrare in contatto con la persona straniera in modo veloce ma empatico, di fare una valutazione immediata sia dei problemi psicologici che sociali, di intravederne gli sviluppi possibili in ambedue i campi e di instaurare quindi una corretta presa in carico, nel caso si evidenziasse la necessità di un intervento terapeutico ed un adeguato accompagnamento nell'inserimento sociale e lavorativo per tutti. Il lavoro pratico è esemplificato da quindici esempi, dieci dei quali sono storie di migranti senza alcuna patologia e cinque invece sono rappresentative di episodi psicopatologici rilevati durante la permanenza nei centri. I test e la scheda dell'identikit culturale hanno permesso di annotare le caratteristiche psicoculturali di ciascun migrante e di conoscere la sua visione del mondo. La descrizione del metodo è anche un occasione per manualizzare la tecnica di incontro transculturale.
22,00

Al Centro Le Periferie. Il Ruolo Degli Spazi

editore: Angeli

Le periferie sono aree di bordo, terre di confine, talvolta veri spazi di transizione tra citta` e territorio, a volte vere e
30,50

Fare, Conoscere, Parlare. Abilita` Linguistiche, Capacita` Ope

di Cecchini

editore: Angeli

Il volume intende indagare, in chiave problematica, le dinamiche soggiacenti all`intreccio tra abilita` linguistico-cognitive,
37,50

Scritti minori di filologia testuale

di Cecchini Enzo

editore: Quattroventi

pagine: 516

38,00

Analisi E Modelli Per La Pianificazione. Teoria E Pratica: L

di Cecchini; Plaisant

editore: Angeli

I modelli e le tecniche per la pianificazione sono stati investiti da trasformazioni radicali che hanno modificato gli strumen
53,00

Francesco Totti. Vita, parole e imprese dell'ultimo gladiatore

di Massimo Cecchini

editore: Aliberti

pagine: 133

Francesco lotti è molto più di un grande giocatore. È un simbolo. Il simbolo della sua squadra e, in senso lato, della sua città. Totti rappresenta Roma e la romanità. Un modo di essere, ancor prima che di giocare al calcio. Nato e cresciuto nella Capitale, ha rifiutato diverse offerte che avrebbero potuto, secondo alcuni, farlo diventare il giocatore più forte e più retribuito del mondo. Ha pagato questa scelta vincendo molto meno di quanto avrebbe potuto, ma in questo modo è diventato un emblema. Lui, però, è lo stesso di sempre: ha la battuta pronta, dice quello che pensa, non si è montato la testa. Forse per questo i suoi tifosi e la sua città lo ritengono uno di loro, ancor prima che un idolo. Ma oltre al Totti romano c'è il personaggio internazionale. Il testimonial pubblicitario, l'ambasciatore Unicef, il sex symbol, il campione che sposa la letterina in diretta tv, il marito e padre affettuoso. Per questo, ormai Francesco Totti è qualcosa di più di un grande giocatore: è una stella mediatica, un oggetto di polemiche, un numero dieci amato e criticato, per i gol, per le reazioni, per la popolarità. Totti è il campione dei nostri anni impastati di epica e lustrini, e questa è la sua storia. Fatta di calcio e non solo.
13,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.