Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Iannaccaro

La pianificazione linguistica. Lingue, società e istituzioni

editore: Carocci

pagine: 209

Una recente legge (482/1999) ha conferito status di lingua ufficiale a numerose varietà linguistiche locali (friulano, sardo, croato, albanese, greco e altre ancora, che si aggiungono al tedesco, al francese, al ladino e allo sloveno), creando un problema di "amministrazione linguistica" nel nostro paese. La pianificazione linguistica è proprio la disciplina che si occupa della gestione e del coordinamento delle varietà linguistiche in un medesimo contesto nazionale e internazionale. Questo libro ne illustra principi teorici e applicativi, delineando le competenze della figura professionale di riferimento.
19,70

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.