Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Maugeri

Il sangue della montagna

di Massimo Maugeri

editore: La nave di teseo

pagine: 608

Per gli abitanti del luogo l'Etna non è un vulcano, ma la Montagna
20,00

Smart Contracts e disciplina dei contratti-Smart Contracts and Contract Law

di Marisaria Maugeri

editore: Il mulino

pagine: 184

La circolazione della ricchezza si avvale oggi anche delle nuove tecnologie
17,00

Black twilight

di Leonardo Maugeri

editore: Marsilio

pagine: 494

Svezia, 1973
19,00

I colori del tempo. Otto scene di vita ebraica

editore: Marietti

pagine: 96

Con il suo tratto inconfondibile, arricchito dalla lezione di Chagall e Picasso e dalla lunga esperienza nel mondo del teatro
12,00

Rock and resilienza. Come la musica insegna a stare al mondo

di Paola Maugeri

editore: Piemme

pagine: 256

Paola Maugeri, che nella sua lunga carriera ha incontrato e intervistato molti dei maggiori protagonisti del rock, ci racconta
9,90

Liberaci dai nostri mali. Inchiesta nelle carceri italiane: dal reato al cambiamento

di Katya Maugeri

editore: Villaggio maori

pagine: 107

Un cancello arrugginito si apre
14,00

Rock and resilienza. Come la musica insegna a stare al mondo letto da Paola Maugeri

di Paola Maugeri

editore: Emons Edizioni

Nella sua carriera Paola Maugeri ha realizzato più di milletrecento interviste a grandi musicisti, rockstar e stelle nascenti,
15,90

Cetti Curfino

di Massimo Maugeri

editore: La nave di teseo

pagine: 252

Un giornalista giovane e spiantato, Andrea Coriano, entra in un carcere per incontrare una detenuta, Cetti Curfino
18,00

Rock and resilienza. Come la musica insegna a stare al mondo

di Paola Maugeri

editore: Mondadori Electa

pagine: 187

Paola Maugeri, che nella sua lunga carriera ha incontrato e intervistato molti dei maggiori protagonisti del rock, ci racconta
19,90

Alla salute! 109 succhi, smoothies e sfizi made in Las Vegans

di Paola Maugeri

editore: Mondadori

pagine: 203

Preparare succhi e frullati verdi è un modo eccellente di consumare grandi quantità di frutta e verdura in leggerezza. Sia che si tratti di estratti oppure di frullati, bastano un paio di mele, una manciata di spinaci e un kiwi e il gioco è presto fatto! Il nostro organismo è in grado di assimilare le sostanze nutritive vitali molto più con le verdure frullate ed estratte che con quelle masticate, perché il frullatore e l'estrattore "rompono" il cibo in particelle decisamente più piccole. Frullati e succhi verdi sono la più valida tra le alternative per una ricarica di energia nutritiva per stare in salute, perdere peso e combattere la fatica. Ossigenano il sangue al pari dell'esercizio fisico e della respirazione profonda, che sono i principali ossigenatori. I frullati verdi forniscono grande quantità di clorofilla o "sole liquido" che dona vigore al corpo e alle cellule. Le foglie verdi, perciò, che ne sono ricchissime, apportano un fiume di ossigeno al nostro intero sistema sbarrando la strada a malattie e infezioni varie. Pensate che la molecola della clorofilla differisce da quella dell'emoglobina soltanto nell'atomo centrale. Non è affascinante? Nell'ultimo periodo della mia vita ho sentito molto forte il bisogno di assumere il cibo al suo stato naturale, fresco e vibrante, così ho aumentato la dose di succhi e frullati freschi di frutta e verdura, la quantità di insalate, l'apporto di alimenti crudi e ho affinato la scelta di una cottura più leggera.
20,00

Las Vegans. Le mie ricette vegane sane, golose e rock

di Paola Maugeri

editore: Mondadori

pagine: 254

"Dedico questo libro alla sensibilità dei tacchini, il cui colore della pelle cambia a seconda dell'umore, all'istinto materno delle scrofe, che lasciano entrare nella porcilaia solo le compagne che hanno già partorito, alla gentilezza e alla forza delle mucche, alla cura con cui i conigli scelgono le loro partner, alla memoria e all'istinto vigile dei pesci. Questo libro di ricette nasce per dimostrare che mangiare vegano non è solamente sano, senza crudeltà verso gli animali e rispettoso del pianeta. Ma è anche molto molto gustoso. Ho deciso che non avrei più mangiato carne all'età di dodici anni e sono convinta che questa scelta abbia migliorato da tutti i punti di vista la mia qualità della vita. E non l'ha resa certo, come alcuni potrebbero pensare, troppo seria e piena di rinunce. Tutt'altro! In queste pagine ho raccolto i miei piatti vegani preferiti tra antipasti, primi, secondi e dolci, e per ognuno ho suggerito una canzone. Perché la musica è l'altra mia grande passione. Ma anche perché penso che la cucina vegana sia profondamente rock. E fra una crema di broccoli con crosta di sfoglia e sesamo e delle tagliatelle di farro con rucola e nocciole, fra un tofu strapazzato allo zafferano e porcini e dei macarons alle ciliegie, vi ritroverete anche voi a fare la vostra buonissima rivoluzione in cucina." (Paola Maugeri)
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.