Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Geminello Preterossi

Teologia politica e diritto

di Geminello Preterossi

editore: Laterza

pagine: 304

La teologia politica può essere superata? E quella che oggi - riferendosi al neoliberismo e alla sua genealogia - molti defini
25,00

Ciò che resta della democrazia

di Preterossi Geminello

editore: Laterza

pagine: XV-188

Derive oligarchiche, delegittimazione dei partiti, scollamento tra istituzioni e popolo, dominio dei poteri economici
20,00

La politica negata

di Preterossi Geminello

editore: Laterza

II tratto più caratteristico del dibattito pubblico dell'ultimo trentennio è stata la tendenza a una progressiva spoliticizzaz
16,00

L'Occidente contro se stesso

di Geminello Preterossi

editore: Laterza

pagine: 142

"Occidente" nel mondo moderno è sinonimo di spirito critico, limitazione della forza attraverso il diritto, rispetto delle regole. Tutto questo è messo in discussione dalla guerra in Iraq. Il pericolo è che l'Occidente sia concepito come una fortezza, sotto il monopolio americano, che si impone nel mondo contro i resistenti o semplicemente i "diversi". Una forma di fondamentalismo occidentale, la ripresa di un uso politico del concetto di civiltà che tanti orrori ha prodotto nel corso dei secoli. Una sorta di giacobinismo reazionario che unisce modernizzazione e luoghi comuni conservatori, spirito anti-secolare e business. Questo studio analizza il processo di delegittimazione dei principi occidentali compiuto in nome dell'Occidente stesso.
10,00

Autorità

di Geminello Preterossi

editore: Il mulino

pagine: 192

Preterossi traccia la storia del concetto di autorità a partire dalle sue prime origini nel diritto romano e ne segue poi il transito nel pensiero cristiano e nella riflessione medievale relativa alla relazione tra Chiesa e Impero. Con lo svincolamento del concetto di autorità dalla trascendenza, il Rinascimento avvia la secolarizzazione della politica che trova il suo compimento in Hobbes. Il volume procede poi a un'originale disanima dei mutamenti del concetto in età contemporanea, da Hegel al positivismo, dalle teorie delle élites a Weber, dalla psicoanalisi all'etologia, per finire con le teorizzazioni dello stato autoritario degli anni Trenta, e quelle della filosofia e della scienza politica più recente.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.