Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giampiero Neri

Non ci saremmo più rivisti. Antologia personale

di Giampiero Neri

editore: Interlinea

pagine: 71

«Non ci saremmo più rivisti» è il refrain di molti testi di Giampiero Neri, testimonianza del distacco irreparabile che il des
12,00

Via provinciale

di Giampiero Neri

editore: Garzanti Libri

pagine: 81

"Giampiero Neri è un grande poeta di oggi. Autore di un numero esiguo di opere, sempre molto ponderate e necessarie, fin dall'esordio nel 1976 con 'L'aspetto occidentale del vestito' si è imposto per l'originalità dei suoi versi come della sua prosa poetica. Di fatto estraneo alla mappa delle tendenze in cui si è articolata la poesia italiana del secondo dopoguerra, Neri ha condotto la sua esperienza letteraria con radicale fedeltà ai principi che l'hanno originata: la memoria, prima di tutto, intesa come luogo minerario da cui estrarre i materiali necessari, indispensabili forse, alla vita attiva quotidiana. Perché l'atto del vivere - sembra suggerire il poeta - è difficile, sempre, al di là delle circostanze e delle condizioni che ci sono date, e lo scavo continuo tra i ricordi, tra i frantumi variegati della memoria, è un'attività che ci permette di lenire i nostri tormenti e di addomesticare i fantasmi che li popolano. Diamanti o detriti, tutto ciò che viene dal fondo del passato è rilevante e non va trascurato. Fedele a se stesso, poi, Neri lo è sempre stato anche nelle scelte di stile. La sua scrittura, sempre sul crinale tra la poesia e la prosa, ha la precisione vertiginosa e inquietante di certa pittura fiamminga. Una prosa impeccabile, essenziale, che si nutre del caratteri peculiari della poesia: l'alta tensione espressiva, per esempio, o la precisione 'variabile' degli Incastri di senso. Maestro in ombra della poesia di oggi, com'è stato definito, amatissimo dai poeti delle generazioni a lui successive, Neri ci consegna un nuovo, atteso capitolo del suo lavoro. 'Via provinciale', che riprende con sorprendente energia i temi, i luoghi e le figure dei libri precedenti, è un'opera intensa, perfetta, e testimonia senza dubbio la felicità creativa del suo autore." (Antonio Riccardi)
16,00

Il professor Fumagalli e altre figure

di Giampiero Neri

editore: Mondadori

pagine: 99

Una libera galleria di personaggi e un fitto intreccio di riflessioni e immagini: ecco che cosa ci propone Giampiero Neri. Emblematico, tra questi personaggi, tra queste figure, il professor Fumagalli che dà titolo all'opera e che, come il suo autore, risulta arguto e saggio quanto incline al paradosso, all'osservazione obliqua del mondo, a una visione personale delle cose lontana dall'ovvio e dal luogo comune. Il poemetto in prosa, un genere già praticato da Neri con successo, diviene la forma prevalente di questo libro miscellaneo, dove compaiono solo pochi testi in versi e una piccola serie di aforismi in cui humour e senso dell'assurdo, presenti quasi in ogni pagina, trovano la densità di una sintesi espressiva che la classica limpidezza della parola poetica di Neri è stata sempre in grado di produrre. Le figure che il poeta ci propone, oltre a quella emblematica di Fumagalli, sono molto varie ed estrosamente disparate. Il tennista americano Courier, il naturalista Eugène Marais e il suo studio sulle formiche (posto in rapporto al capitolo ottavo dell'Odissea), lo zio negoziante di vini, il fratello Giuseppe Pontiggia, i genitori, qualche oscuro e meno oscuro poeta, il banchiere Rosone e le sue peripezie... E con i personaggi Neri mette in scena i luoghi, la sua alta Lombardia, vicina alla "pacifica Svizzera", insieme a momenti della storia del Novecento e a ricordi personali, riflette sulla pazienza degli animali e sul mondo naturale in genere, meditando anche sulla propria poesia.
16,00

Paesaggi inospiti

di Neri Giampiero

editore: Mondadori

pagine: 76

C'è un grande, maestoso silenzio che avvolge la scena di questi "Paesaggi inospiti"
14,00

Poesie

1960-2005

di Neri Giampiero

editore: Mondadori

Poeta della natura e della memoria, acuto e raffinato osservatore, Giampiero Neri ha realizzato, nel corso di quasi mezzo seco
12,00

Armi e mestieri

di Giampiero Neri

editore: Mondadori

pagine: 63

Una poesia dal carattere rarefatto in cui agisce, sempre più trasfigurata e rappresentata per emblemi e stemmi finemente cesellati, una memoria che risale molto indietro nel tempo, intrecciando e facendo coincidere memoria personale e storia del Novecento. Centrale è il ruolo della natura e dei paesaggi lombardi. Esemplare la capacità di Neri di essere trasparente nei modi e nella lingua, lieve nei toni, eppure ambiguo, insinuante e drammatico nel fondo dei suoi testi.
14,00

Teatro naturale

di Giampiero Neri

editore: Mondadori

pagine: 200

"Altri viaggi" comprende tutta la produzione poetica di Giampiero Neri, dagli inizi fino al presente, presentando "L'aspetto occidentale del vestito", le due raccolte seguenti (compreso il già riassuntivo "Dallo stesso luogo") e una sezione di testi inediti in volume, intitolata appunto "Altri viaggi".
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.