Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giandomenico Romanelli

Il pittore prigioniero

di Giandomenico Romanelli

editore: Marsilio

Un grande e misterioso graffito emerge durante i restauri in una delle celle più nascoste dei Pozzi di Palazzo Ducale
16,50
24,90

Ritratto di Venezia. Ediz. italiana, inglese e francese

di Giandomenico Romanelli

editore: Skira

pagine: 176

Simbolo di un matrimonio eterno tra gli uomini e il mare, Venezia si scopre seguendo i rumori dell'acqua e le suggestioni dei suoi palazzi, per giungere alle meraviglie di Piazza San Marco, scrigno della Basilica e del Palazzo Ducale. Porta d'Oriente, città d'arte e potenza navale, nei secoli Venezia si è arricchita di opere straordinarie. La sua vocazione all'arte e alle scienze vive ancora oggi nella Biennale, nel ponte di Calatrava e nella Mostra del Cinema. Tutt'attorno si estende la Laguna, costellata di isole come Burano e Torcello, dal 1987 Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Attraverso centocinquanta fotografie, il libro propone un affascinante itinerario tra le architetture, i capolavori e gli angoli più romantici di Venezia. Un volume in grande formato per ammirare scorci inusuali e luoghi più noti, campi, ponti, calli, di una delle città più belle del mondo e meta ogni anno di milioni di visitatori.
18,90

I misteri delle due dame

di Giandomenico Romanelli

editore: Skira

pagine: 72

"Il più bel quadro del mondo" in realtà è un dipinto mutilo. Quando John Ruskin definì in questi termini le Due Dame di Vittore Carpaccio, l'opera era già stata tagliata. Il saggio ripercorre le tappe della complessa vicenda della tavola, dalla prima attestazione negli inventari manoscritti delle collezioni del "nobil homo" Teodoro Correr nel 1830, alla fortuita quanto fondamentale scoperta della parte superiore del dipinto a Roma nel 1944.
9,00

Dogana da Mar

di Giandomenico Romanelli

editore: Mondadori Electa

pagine: 329

Giandomenico Romanelli, membro del neo comitato scientifico di Punta della Dogana, cura il volume in cui viene tracciata la st
60,00

Venecia. El Palacio Ducal

editore: Marsilio

pagine: 144

Palazzo Ducale è il luogo-simbolo della città
14,00

Venedig. Der Dogenpalast

editore: Marsilio

pagine: 144

Palazzo Ducale è il luogo-simbolo della città
14,00

Venise. Le Palais des Doges

editore: Marsilio

pagine: 144

Palazzo Ducale è il luogo-simbolo della città
14,00

Venezia. Palazzo Ducale

editore: Marsilio

pagine: 144

Palazzo Ducale è il luogo-simbolo della città
14,00

The Doge's Palace in Venice

editore: Mondadori Electa

pagine: 133

Palazzo Ducale è il luogo-simbolo della città
12,00

Il Palazzo Ducale di Venezia

editore: Mondadori Electa

pagine: 133

Palazzo Ducale è il luogo-simbolo della città. Per ottocento anni, nelle diverse fasi del suo sviluppo, sede del Doge e delle magistrature statali, rappresentazione altissima della civiltà veneziana, della sua storia culturale, artistica, militare, politica, economica. Tutte le epoche storiche vi sono rappresentate in una straordinaria stratificazione di elementi costruttivi e ornamentali: dalle antiche fondazioni originarie al magnifico assetto gotico dell'insieme; dalle enormi sale della vita istituzionale della città, superbamente decorate da grandi maestri - tra cui Tiziano, Veronese, Tiepolo, Tintoretto -, alle preziose stanze dell'Appartamento del Doge; dalle inquietanti prigioni alle luminose logge sulla Piazza e sulla laguna.
12,00

Der Dogenpalast von Venedig

editore: Mondadori Electa

pagine: 133

Palazzo Ducale è il luogo-simbolo della città. Per ottocento anni, nelle diverse fasi del suo sviluppo, sede del Doge e delle magistrature statali, rappresentazione altissima della civiltà veneziana, della sua storia culturale, artistica, militare, politica, economica. Tutte le epoche storiche vi sono rappresentate in una straordinaria stratificazione di elementi costruttivi e ornamentali: dalle antiche fondazioni originarie al magnifico assetto gotico dell'insieme; dalle enormi sale della vita istituzionale della città, superbamente decorate da grandi maestri - tra cui Tiziano, Veronese, Tiepolo, Tintoretto -, alle preziose stanze dell'Appartamento del Doge; dalle inquietanti prigioni alle luminose logge sulla Piazza e sulla laguna.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.