Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Gino De Vecchis

Disegnare il mondo. Il linguaggio cartografico nella scuola primaria

editore: Carocci

pagine: 128

Il linguaggio specifico della geografia trova la sua più compiuta espressione nella carta geografica: "disegno" di parte o di
13,00

Manuale di geografia

editore: Carocci

pagine: 300

Il libro è una guida pratica e agevole ai concetti essenziali riguardanti le relazioni tra cicli naturali e attività umane, fo
29,00

La carta internazionale sull'educazione geografica. L'eredità di Andrea Bissanti

editore: Carocci

pagine: 119

Il volume presenta la Carta Internazionale sull'Educazione Geografica dell'UGI (Unione Geografica Internazionale) nella nuova
13,00

Insegnare geografia. Teoria, metodi e pratiche

di Gino De Vecchis

editore: UTET Università

pagine: 272

"Insegnare geografia" nella realtà contemporanea significa accettare una duplice sfida: da una parte quella di far superare i pregiudizi legati a una "materia" considerata ostica e noiosa, frutto di una didattica impostata su schemi mnemonici e puramente descrittivi, e dall'altra quella, ancora più avvincente, di suscitare nelle nuove generazioni l'interesse e il desiderio di conoscenza del mondo e la comprensione delle dinamiche evolutive di ogni territorio, a partire dal proprio spazio vissuto, imparando a difendere e sostenere l'integrità ambientale. Il volume - indirizzato agli studenti di scienze umanistiche e di scienze della formazione e a coloro che intendono prepararsi all'insegnamento - si propone come supporto per i docenti di ogni ordine e grado di scuola e per tutti coloro che a vario titolo siano interessati all'educativo nel settore geografico-ambientale. Riflettendo sul quadro teorico della ricerca geografica più aggiornata e cogliendo i numerosi spunti metodologico-didattici e geotecnologici offerti, i lettori sapranno appassionarsi e appassionare al processo di quotidiana conquista di apprendimenti geografici significativi e di competenze che costituiscono la base insostituibile per l'esercizio di una cittadinanza attiva e consapevole nel mondo d'oggi e del prossimo futuro.
27,00

Geografia generale. Un'introduzione

editore: Carocci

pagine: 263

Il libro - che non segue la strada del tradizionale e voluminoso manuale di geografìa fisica e umana impostato con intenzioni e finalità di completezza si rivolge, come guida snella e di facile fruibilità, a tutti coloro - in particolare gli studenti universitari, specialmente quelli dei corsi di studi in Lettere e in Scienze della Formazione primaria - che desiderano trovare una prima spiegazione ai tanti fenomeni derivanti dal rapporto tra società e natura. La notevole quantità di nozioni basilari richiede un criterio selettivo di ordine funzionale e sperimentato; di qui la scelta di proporre una ripartizione classica, per rendere disponibile un grande contenitore di concetti essenziali. L'ordine seguito e il linguaggio, volutamente piano e didascalico, intendono agevolare il lettore nella costruzione di proprie mappe e reti concettuali, per ordinare e sistematizzare le acquisizioni in un apprendimento significativo, che consenta di utilizzarle per affrontare ipotesi di soluzione alle tante problematiche ambientali e socio-economiche che coinvolgono tutti.
25,00

Didattica della geografia

Teoria e prassi

di De Vecchis Gino

editore: UTET Università

pagine: 237

Il sapere geografico è tuttora sottovalutato nella società e nella scuola
25,00

Geografia della mobilità. Muoversi e viaggiare in un mondo globale

di Gino De Vecchis

editore: Carocci

pagine: 223

Temi quali il movimento, la trasformazione, il cambiamento appartengono da sempre alla geografia: se è vero che i tanti aspett
22,00

Dal banco al satellite. Fare geografia con le nuove tecnologie

editore: Carocci

pagine: 111

Pensato come guida di riferimento soprattutto per docenti di scuola primaria e secondaria di primo grado, il volume indica le potenzialità didattiche delle nuove tecnologie e dei visualizzatori di immagini dall'alto che offrono importanti risvolti in chiave geografica. Utile sia per la linearità con cui vengono illustrati gli aspetti teorici e tecnici sia per le particolareggiate esemplificazioni, supportate da numerose immagini, il volume accompagna gli insegnanti in un viaggio virtuale con i propri allievi.
10,30

Disegnare il mondo. Il linguaggio cartografico nella scuola primaria

editore: Carocci

pagine: 111

Il volume si rivolge principalmente a docenti della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado con l'obiettivo di avvicinare il più possibile i formatori al codice cartografico; un linguaggio universale che, a partire dalla geograficità, permette di tessere una preziosa trama connettiva, trasversale alle diverse discipline. A partire dall'orientamento e dalla conoscenza del proprio spazio vissuto, vengono infatti passate in rassegna le differenti forme di rappresentazioni cartografiche tradizionali. "Disegnare" il mondo come si immagina e come si conosce, proponendo un percorso didattico ideale, che misura l'aumento di complessità delle rappresentazioni sia in funzione del numero di variabili da considerare sia sulla scala dell'evoluzione storica.
10,50

Insegnare geografia

Idee e programmi

editore: UTET Università

pagine: 272

25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.