Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giorgio Gonella

Nel deserto il profumo del vento. Sulle tracce di Dio, tra solitudine e prossimità

di Giorgio Gonella

editore: Il margine

pagine: 176

Dall'infanzia a Roma alla scelta religiosa, dalle strade di New York in mezzo ai poveri alla solitudine del deserto, Giorgio Gonella, dei Piccoli fratelli di Charles De Foucauld, ha scelto la vita del monaco, beata perché riempita dal vento dell'amore di Dio. E dal suo osservatorio che non fugge dalla contemporaneità, ma vi ritrova il senso nella distanza scandita dal silenzio e dalla preghiera, ripercorre gli itinerari di chi - prima di lui - ha fatto la stessa scelta di vivere lontano dal mondo eppure nel cuore della vita, respirando con lo stesso respiro dell'umanità. Un deserto che ha un linguaggio discreto, proprio come la voce di Dio. Ma non è un luogo facile da vivere perché "scortica", è un luogo "bello e terribile", proprio come bello e terribile è il mistero di Dio. Un luogo in cui "si è ad un passo da Paradiso e al contempo a un passo dall'inferno". Dalla comunità di Qumran ai padri del deserto e della Chiesa, dagli eremiti antichi al fratello dei beduini del Sahara Charles De Foucauld, da Meister Eckhart a San Francesco d'Assisi, dai mistici medievali ai teologi del nulla riempito da Dio: è un'avventura del pensiero e della fede, ma è anche un diario di emozioni, questo libro contagioso che il grande vecchio Arturo Paoli, nella sua prefazione, definisce "una carezza e uno schiaffo". Un vero manuale della solitudine beata: non solo per chi crede. Ma anche per chi cerca.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.