Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giorgio Ieranò

Eroi. Le grandi saghe della mitologia greca

di Giorgio Ieranò

editore: Marsilio

pagine: 256

La sfida col Minotauro nel labirinto, la testa tagliata di Medusa, l'impresa degli Argonauti, Orfeo che scende nell'Aldilà per
9,50

Olympos. Vizi, amori e avventure degli antichi dei

di Giorgio Ieranò

editore: Marsilio

pagine: 253

Zeus diventa un cigno oppure un toro per sedurre le ragazze di cui si è invaghito
9,50

Il mare d'amore

di Giorgio Ieranò

editore: Laterza

pagine: 224

18,00

Arcipelago. Isole e miti del Mar Egeo

di Giorgio Ieranò

editore: Einaudi

pagine: 283

Le isole greche sono terre del mito
20,00

Demoni, mostri e prodigi. L'irrazionale e il fantastico nel mondo antico

di Ieranò Giorgio

editore: Sonzogno

pagine: 158

Oltre agli dei e agli eroi, il mito conosce altri esseri ancora più strani e misteriosi
15,00

Gli eroi della guerra di Troia. Elena, Ulisse, Achille e gli altri

di Giorgio Ieranò

editore: Sonzogno

pagine: 236

Chi erano davvero gli eroi e le eroine della guerra di Troia? Quali sono le storie più autentiche e segrete delle figure canta
16,00

Antichi silenzi

editore: Mimesis

pagine: 48

Ridare la parola ad antichi silenzi non vuole essere un paradosso. Dai silenzi sulla scena teatrale ai silenzi imposti nell'agorà, i testi antichi restituiscono molteplici esperienze umane che vale ancora la pena rileggere e cercare di comprendere, con sullo sfondo la ricerca contemporanea di un silenzio sostenibile.
4,90

Il ventennio conformista. Tic, luoghi comuni e mode culturali degli italiani ai tempi della seconda Repubblica (1992-2012)

di Giorgio Ieranò

editore: Salerno

pagine: 183

Le banalità storiografiche sul "sangue dei vinti" e sui "ragazzi di Salò", le riabilitazioni postume del fascismo (del governo
12,00

Olympos. Vizi, amori e avventure degli antichi dei

di Giorgio Ieranò

editore: Sonzogno

pagine: 256

Zeus diventa un cigno oppure un toro per sedurre le ragazze di cui si è invaghito
16,00

Arianna. Storia di un mito

di Giorgio Ieranò

editore: Carocci

pagine: 209

Una principessa aiuta un giovane eroe a combattere un mostro biforme e a ritrovare la strada tra i meandri di un palazzo di morte. Così fa la sua apparizione, sulla scena del mito, Arianna, figlia del re di Creta Minosse: come l'aiutante magica che permette a Teseo di uccidere il Minotauro, il mostro metà uomo e metà toro, e di uscire dal labirinto. La figura di Arianna è legata a mondi misteriosi e archetipici, a partire proprio da quel labirinto di cui ella tiene le chiavi. Nella sua storia millenaria, l'eroina cretese ha rivestito molti ruoli: è stata un'antichissima divinità mediterranea; l'immagine di una femminilità fragile e ambigua; il simbolo di tutte le donne abbandonate, nel suo lamento solitario sulla spiaggia deserta dell'isola di Nasso, dove Teseo l'aveva lasciata. Ma ha incarnato anche il sogno di una felicità sovrumana, diventando la sposa del dio Dioniso, venuto a salvarla dall'abbandono col suo corteo di satiri, baccanti e belve feroci, e la promessa di una vita impareggiabile. Questo libro segue le tracce di Arianna attraverso i secoli, da Omero a Borges, da Catullo a Marguerite Yourcenar, raccontando la storia di una figura mitica il cui enigma affascina da sempre l'umanità.
16,50
14,50

Il mito di Arianna

Da Omero a Borges

di Ierano` Giorgio

editore: Carocci

pagine: 209

Una principessa aiuta un giovane eroe a combattere un mostro biforme e a ritrovare la strada tra i meandri di un palazzo di mo
18,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.